dovizioso aprilia

Novità in corsa per l’Aprilia MotoGP, che sta lavorando su un contratto con Andrea Dovizioso per il 2021 e punterebbe ad affiancare il forlivese a Lorenzo Savadori ed Aleix Espargaro. Per Andrea sarebbe il ritorno in MotoGP dopo aver annunciato l’anno sabatico, ma la Casa di Noale deve prima preparare una moto che permetta all’ex Ducati di esprimersi.

(PRE)CONTATTO

Manca poco alla firma tra Aprilia ed Andrea Dovizioso: il “Dovi” sarà pilota sulla RS-GP in MotoGP nel 2021. Dopo le dichiarazioni avute dall’ex ducatista, questo fa ben sperare per lui e soprattutto per la casa di Noale, che ha disperatamente bisogno di un tester. L’abbandono di Bradley Smith lascia intendere che ci sia ancora molto da fare sulla moto, e Dovizioso è il tester perfetto visti i risultati a cui è riuscito a portare la Desmosedici del box ufficiale Ducati.

E IL SAVA?

Andrea dovrebbe andare ad affiancare nel ruolo di collaudatore Lorenzo Savadori, con l’ipotesi di un numero indefinito (si sussurra 6) di wild card con una terza moto. Per il “Sava” sarà un anno importante, visto che con Aleix Espargaro si gioca la seconda moto del 2022. Per Lorenzo in alternativa il ritorno al CIV Superbike, in attesa di poter passare poi al Mondiale delle derivate. Nel 2021 la RSV4 non sarà omologata per la SBK, quindi qualsiasi cosa dovrà essere rimandata al 2022 quando i regolamenti tecnici verranno rivisti e si aprirà a cilindrate maggiorate.

VOLARE IN QATAR

I test di Jerez del 12-13-14 aprile lasciavano già intendere che il Qatar non sarebbe stato tra le opzioni. In più, Andrea Dovizioso si è reso anche protagonista di un incidente durante la gara di cross regionale di Chieve, dove ha danneggiato il suo casco. Fortunatamente, il forlivese non ha subito danni e dopo i controlli è stato confermato il test che lo vedrà in pista tra tre settimane. A questo si è aggiunto il test del Mugello dell’11 e 12 maggio, dove Aprilia condividerà la pista con Ducati. Scintille in vista.

Leggi anche: MOTO2 E MOTO3 | QATAR TEST DAY 1: BINDER PRIMO IN MOTO3, GARDNER DAVANTI IN MOTO2

Alex Dibisceglia

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.