Davide Brivio
Credits: Suzuki Social Media

Secondo le ultime indiscrezioni in nostro possesso sarebbe già finita tra Davide Brivio ed Alpine F1. Il manager italiano starebbe infatti pensando ad un clamoroso ritorno in Suzuki MotoGP: andiamo ad analizzare la situazione.

UN RAPPORTO MAI DECOLLATO

Il rapporto tra Davide Brivio ed Alpine F1 nonostante i buoni auspici non è mai veramente decollato. Il manager italiano infatti non ha mai nascosto la sua delusione per non essere al centro del progetto come pensato all’inizio, ma anche per essere stato relegato ad un ruolo secondario a livello decisionale alle spalle di Laurent Rossi e Marcin Budowski.

In più per Brivio peserebbe anche la scelta di essersi dovuto trasferire in Inghilterra nei pressi di Enstone, dove Alpine F1 ha la sua fabbrica. Secondo le ultime indiscrezioni in nostro possesso sembrerebbe inoltre che il manager italiano non si sia presentato ad una riunione del management di Alpine la settima scorsa e da qui sarebbe nata la frattura definitiva tra le due parti.

RITORNO IN SUZUKI?

Sarà in Suzuki quindi il futuro di Davide Brivio in MotoGP? Tutte le indicazioni puntano in quella direzione anche se sarebbe suggestivo rivedere un ritorno di fiamma con il Team VR46 e con l’amico Valentino Rossi. Ma la situazioni dalle parti di Hamamatsu non è delle migliori dopo aver vinto il titolo nel 2020, con la casa giapponese che sembra aver perso definitivamente la via senza Brivio. Suzuki infatti ha parecchio deluso in questa stagione, sia per quanto riguarda lo sviluppo della moto ma anche per la gestione dei piloti sembrati sottotono e demotivati senza la presenza di un vero leader all’interno della squadra.

Brivio sarebbe l’uomo giusto per risollevare la situazione visto la profonda conoscenza dell’ambiente MotoGP e del team, e pensiamo che un annuncio in tal senso dovrebbe arrivare entro il weekend di Misano in programma Domenica 24 Ottobre. In attesa di conferme ufficiali vi invitiamo a restare sintonizzati sulle pagine di LiveGP per tutti gli aggiornamenti sul Mondo del Motorsport.

Julian D’Agata

Leggi anche: F1 | IMOLA E MONZA IN CALENDARIO, L’ITALIA PUÒ SORRIDERE

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.