La gara della Moto3 in Austria come da previsioni ha regalato una gara ricca di sorpassi e bagarre che ha premiato Albert Arenas. Il pilota spagnolo già vincitore di due gare quest’anno allunga ancora in classifica mentre sul podio con lui salgono Jaume Masia e John McPhee.

Albert Arenas vince in Austria una gara incredibile in Moto3. Una corsa divertentissima con un lungo gruppo che a lungo è stato composto da oltre venti piloti. Albert Arenas è riuscito a gestire al meglio tutti i rivali attaccando Jaume Masia nell’ultimo passaggio e conquistando la terza vittoria stagionale. Lo spagnolo del team Leopard riesce a salire sul podio nella pista che lo vide debuttare tre anni fa. Completa il podio John McPhee, determinato sesto ma che per le penalizzazioni di Ai Ogura, Darryn Binder e Celestino Vietti Ramus. Questo terzetto perde dunque una posizione e chiudono rispettivamente in quarta, quinta e sesta posizione. Settima piazza per Tony Arbolino che è riuscito nel finale a recuperare una posizione nella top10. Ottavo Deniz Oncu che è stato a lungo i testa e nel gruppo del podio ma nel finale ha probabilmente peccato di esperienza ed è scivolato ai limiti della top10. Chiudono la top10 il poleman Raul Fernandez e Tatsuki Suzuki anche lui autore di una grande rimonta nel finale di gara.

Mathias Cantarini 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.