Credits: MotoGP.com

Saranno ben trenta i centauri che scenderanno in pista per la stagione 2022 della Moto2, con un mercato ancora in pieno fermento. Tra indiscrezioni e annunci ufficiali, ecco il quadro completo della situazione per quanto riguarda la classe di mezzo.

Un team nuovo e qualche arrivo dalla Moto3, con molti italiani a fare da cornice alla categoria nata nel 2010: ecco dunque il riepilogo dettagliato per ogni squadra.

TEAM SPEED UP

Line-up per Luca Boscoscuro rinnovata a metà, con Romano Fenati che torna nella classe intermedia dopo i fatti di Misano 2018; accanto a lui probabilmente ci sarà il campione europeo Moto2 2021, che ha già saggiato la categoria in questa stagione: si tratta di Fermin Aldeguer, classe 2005.

AMERICAN RACING

Team tutto americano nel 2022, con il confermato pluricampione Motoamerica Sbk Cameron Beaubier, fresco di miglior gara stagionale nella sua Austin. Accanto a lui un altro campione Motoamerica, quello Supersport 2021: si tratta di Sean Dylan Kelly, che vanta già un’esperienza in Moto2 nel 2019 a Valencia. Kelly è stato in questo paddock anche perché ha corso in Rookies Cup dal 2016 al 2018.

VR46 TEAM

Nessuna ufficialità per il 2022 al momento dal team di Pablo Nieto, ma possiamo dire con certezza che Celestino Vietti rimarrà per una seconda stagione nella classe intermedia. Il suo compagno di squadra per il 2021 Bezzecchi passerà in MotoGP, quindi rimane una sella da assegnare, con Niccolò Antonelli e Stefano Manzi in ballottaggio. Per Niccolò potrebbe essere il salto di categoria dopo tanti anni in Moto3, per Manzi un ritorno dopo l’esperienza del 2017.

MARC VDS RACING TEAM

Anche il team del Conte Marc Van der Straten conferma un pilota, ovvero Sam Lowes, in categoria dal 2014 tranne la parentesi 2017 in MotoGP. Novità italiana accanto al britannico: arriva Tony Arbolino, alla seconda stagione in Moto2. Dopo l’esordio in questo 2021 esordio con Intact GP, il vice campione Moto3 2020 è tenuto d’occhio da alcuni team in MotoGP.

TEAM GRESINI RACING

Team rinnovato al 100% nel 2022, con l’arrivo di un pilota dalla Moto3: Filip Salac, nella classe leggera dal 2019. Il pilota ceco, che sostituisce in questo 2021 il compianto Dupasquier, verrà affiancato sulla Kalex da Alessandro Zaccone, quest’anno in lotta fino alla fine per la coppa del Mondo MotoE prima del terribile incidente che lo ha visto protagonista. Anche “Zac” come Salac sarà un Rookie della categoria nel 2022, per quanto l’italiano abbia affrontato la Moto2 del CEV però con il propulsore Honda.

HONDA TEAM ASIA

Tutto confermato anche per il 2022 nel Team asiatico, con Somkiat Chantra ed Ai Ogura, che sta facendo una grande stagione d’esordio in Moto2 quest’anno.

RED BULL KTM AJO

Aki Ajo con gioia cambia tutti e due i piloti, con Remy Gardner e Raul Fernandez che salgono in Moto2. Arrivano due nuovi centauri: un Rookie come “lo squalo di Mazarron” Pedro Acosta, leader del mondiale Moto3 2020 ed Augusto Fernandez, che lascia Marc VDS dopo due stagioni.

TEAM ITALTRANS

Anche per il team bergamasco conferma in toto dei due piloti, ovvero il campione del mondo 2019 Moto3, attualmente in convalescenza dopo un’operazione alla spalla, Lorenzo Dalla Porta, mentre dall’altra parte del Box avremo l’ex modello americano Joe Roberts.

INTACT GP

Conferma tedesca e arrivo spagnolo per il team di Jurgen Lingg, che lascia Arbolino e prende lo spagnolo Jeremy Alcoba dalla Moto3. Marcel Schrotter invece viene confermato nella squadra dal 2017.

PERTAMINA MANDALIKA SAG TEAM

Confermato Bo Bendsneyder nel team indonesiano, il campione Rookies Cup 2015 affiancherà un nuovo arrivo dalla Moto3, ovvero Gabriel Rodrigo: ‘el loquito’ deve dimostrare una grande maturità dopo tanti anni nella classe leggera.

PONS RACING

Coppia tutta spagnola e due piloti nuovi nel team, ma non della categoria: Aron Canet alla terza stagione e Jorge Navarro, in classe intermedia dal 2017. Tutti e due i piloti passano dalla Speed UP alla Kalex.

ASPAR TEAM

Tutto da confermare anche per il team di Borsoi e Martinez, con il campione del Mondo 2020 Albert Arenas già quest’anno con questo team. Da annunciare il secondo pilota, che potrebbe vedere un ritorno: ovvero quello di Jake Dixon, quest’anno in Moto2 con Petronas.

MV AGUSTA FORWARD RACING

Un pilota già annunciato per lo storico marchio varesino. Si tratta di Marcos Ramirez, che dividerà il box con uno tra Simone Corsi e Lorenzo Baldassarri, attualmente facenti parte del team.

NTS RW RACING GP

Confermato (visto che ha firmato un biennale) Barry Baltus, pilota belga che quest’anno ha patito un grave infortunio che lo ha tenuto lontano dai tracciati per molte gare. Veleggia la totale incertezza, che dovrebbe essere sciolta a Misano 2, per il secondo pilota.

VR46 MASTERCAMP

Nuovo Team per la Moto2 che arriva dal CEV con il benestare di Yamaha che finanzia il progetto e che avrà un pilota europeo ed uno asiatico. I rumors danno come piloti lo spagnolo in arrivo dalla Supersport600 Manuel Gonzalez, già impegnato nel 2021 con Mv in Moto2 in occasione di varie sostituzioni. Il pilota asiatico dovrebbe essere la già wildcard in questa stagione, nonché alfiere VR46 Mastercamp nel CEV di categoria, Keminth Kubo.

Giacomo Da Rold

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.