moto2 Valencia
Credit: Twitter account MV Augusta Forward Team

La Moto2 scende per l’ultima volta in pista quest’anno, a Valencia: una qualifica che vede spiccare i nostri portacolori con Simone Corsi, che prima entra in Q2 e poi segna la pole definitiva. A Valencia domani ci sarà una prima fila azzurra con il poleman Corsi e Celestino Vietti che scatta secondo.

Terzo Adrian Fernandez, che è rimasto tra i primi per tutta la qualifica. Ottima prova anche per Fabio Di Giannantonio, al quale però è stata annullata la pole provvisoria per esser uscito dai margini della pista.

LA CRONACA

Bo Bendsneyder è il primo a stampare il miglior tempo in Q1. Luthi si trova alle spalle dell’olandese, ma Joe Roberts sale secondo. Bendsneyder migliora il proprio giro, ma arriva il nostro Simone Corsi a mettere tutti i colleghi in riga, con un 1:35.290.

Fermin Aldeguer sale successivamente al secondo posto, prima di scivolare in terra. Quindi è Syarhin a sostituire Aldeguer, alle spalle di un Corsi sempre in progresso. Corsi. negli ultimi secondi disponibili, firma il miglior tempo grazie ad un 1:35.1 e accede alla Q2 insieme a Luthi, Syarhin e Roberts.

La seconda parte di qualifica comincia con Adrian Fernandez, il quale segna un 1:35.8, poi Aron Canet e Vietti. Schrotter sale al comando, prima del ritorno di Fernandez, grazie ad un 1:35.036. Secondo Di Giannantonio, poi Canet.

Vietti si porta in vetta fermando il cronometro sull’1:35.005, prima dell’arrivo di Simone Corsi, in gran forma, che ottiene un 1:34.956, tempo che gli regalerà la pole position. Alle spalle del romano Vietti e Adrian Fernandez, mentre il suo omonimo Raul cade a terra.

Arriva infine Di Giannantonio a abbassare il tempo di Corsi con un 1:34.8, ma viene annullato, dunque la pole è di Simone Corsi, che domani scatterà a fianco di Vietti, poi Adrian Fernandez. Fantastica prestazione per il romano, che non otteneva una pole dal 2012! Appuntamento a domani con la gara dalle 12.20. Risultati completi delle qualifiche sono disponibili qui.

Leggi anche: MOTO3 | GP VALENCIA 2021: PEDRO ACOSTA INARRESTABILE, PRIMA POLE IN CARRIERA

Giulia Scalerandi

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.