moto2 portogallo

Enea Bastianini, Sam Lowes, Luca Marini e Marco Bezzecchi: questi sono i quattro protagonisti che puntano simultaneamente lo sguardo verso la corona iridata alla vigilia del Gran Premio del Portogallo. Piloti totalmente diversi l’uno dall’altro ma accomunati dalla stupenda ossessione di diventare Campioni del Mondo in una stagione speciale e quanto mai entusiasmante per la Moto2.

Bastianini e Bezzecchi sono separati da 23 punti, in mezzo Sam Lowes e Luca Marini rispettivamente a 14 e 18 lunghezze dal leader della classifica piloti. Da ciò si può comprendere quanto sia difficile ipotizzare l’undicesimo Campione nella storia della classe intermedia; ciò nonostante qualche calcolo si può anticipare per stabilire dei possibili scenari.

ENEA BASTIANINI CAMPIONE DEL MONDO MOTO2 2020

Il 22enne riminese è tornato in cima alla classifica piloti grazie alla caduta di Sam Lowes nel Gran Premio d’Europa. Una settimana dopo, sempre nel Circuito Ricardo Tormo, ha approfittato dell’infortunio alla mano destra del britannico (14° al traguardo) per allungare nel mondiale, ma il 6° posto del Gran Premio di Valencia non è risultato sufficiente per porre fuori gioco Lowes.

Tre vittorie, sette podi, tanti piazzamenti ed un solo ritiro (Austria 1), così il futuro pilota Avintia in MotoGP si presenta a Portimão. Due le principali condizioni che Bastianini può rispettare:

  • Enea Bastianini si laurea Campione del Mondo se vince l’ultima gara
  • Enea Bastianini è Campione se chiude il GP almeno in 4^ piazza (207 punti) e Sam Lowes trionfa (205 punti)

SAM LOWES CAMPIONE DEL MONDO MOTO2 2020

La stagione di Lowes si può dividere in tre fasi. Tolta l’assenza del Qatar, il britannico ha iniziato con un’ottimo ritmo poi interrotto dalla squalifica nel GP di Stiria e dalla successiva partenza dalla Pit Lane a Misano 1.

La seconda fase è stata, invece, dominante: tre vittorie e cinque podi consecutivi da Misano 2 al GP di Teruel con la prima posizione in classifica finalmente tra le mani. La terza ed ultima fase è quella attuale, momento in cui il pilota MarcVDS sembra non possa ambire al mondiale piloti a causa della violenta caduta sofferta nella FP3 del GP di Valencia.

Matematicamente però tutto è aperto:

  • Sam Lowes è Campione del Mondo Moto2 se vince e Bastianini chiude il GP del Portogallo in 5^ piazza. I due finirebbero la stagione con 205 punti all’attivo ed il titolo sarebbe assegnato a Lowes per maggior numero di vittorie (4-3)
  • Sam Lowes conquista il Titolo Piloti per un punto (205-204) se vince a Portimão e Bastianini termina la gara al 6° posto

LUCA MARINI CAMPIONE DEL MONDO MOTO2 2020

Un campionato che sembrava già ipotecato dopo la vittoria in Catalunya, poi è arrivato il terribile incidente nelle FP2 del Gran Premio di Francia. Questo il doppio volto della stagione di Luca Marini, fino a Barcellona stabilmente in testa alla classifica piloti e solido più di tutti.

Nonostante le evidenti difficoltà tutto è ancora possibile, anzi sembra che il ritmo del portacolori VR46 possa essere migliore del passo mostrato da Enea Bastianini nel doppio appuntamento di Valencia. Il futuro parla di MotoGP, ma il titolo Moto2 è ancora alla portata.

L’unico obiettivo è la vittoria:

  • Luca Marini è Campione del Mondo se vince la gara, Lowes arriva 2° e Bastianini non va oltre il 10° posto. Con questo scenario Marini totalizzerebbe 201 punti contro i 200 di Lowes e Bastianini
  • Luca Marini campione se termina la gara in 2^ posizione, Lowes giunge 4°, Bastianini 14° e Bezzecchi 2° o peggio

MARCO BEZZECCHI CAMPIONE DEL MONDO MOTO2 2020

Dopo la doppia disfatta nel MotorLand i sogni iridati sembravano esauriti, niente di più sbagliato: Bezzecchi domina il Gran Premio d’Europa, Lowes cade in curva 6, Bastianini è solo 4° e Marini arriva 6°.

Il riminese classe 1998 prova a replicare il successo una domenica dopo, sempre a Valencia, ma è beffato da Martín e Garzó e chiude la gara al 3° posto recuperando altri 6 punti a Bastianini. La matematica lo assiste ancora quindi, ma una gara perfetta non basta. Bezzecchi, infatti, deve sperare in un fine settimana portoghese difficile per i tre avversari.

In caso contrario sarebbe difficile diventare Campione anche con una eventuale vittoria della gara:

  • Marco Bezzecchi si laurea Campione del Mondo Moto2 se vince il Gran Premio del Portogallo, Luca Marini arriva 2°, Lowes 4° e Bastianini 14°. Con questo specifico ordine di arrivo la Classifica Piloti si definirebbe in questo modo: Marco Bezzecchi – 196 (Campione del Mondo per un 2° posto in più di Bastianini), Enea Bastianini – 196, Sam Lowes – 193, Luca Marini – 191

Matteo Pittaccio

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.