Marco Bezzecchi test jerez

Terminata la seconda ed ultima giornata di test privati ad Jerez per la Moto2 e Moto3. I tempi migliori, sul circuito spagnolo, sono risultati quelli di Marco Bezzecchi  per la Moto2  e Gabriel Rodrigo per la Moto3.

È terminata l’ultima giornata di test privati a Jerez de la Frontera per le categorie minori del Motomondiale. I test ufficiali, per le medesime categorie, avranno luogo dal 19 al 21 febbraio sullo stesso circuito. Questi sono gli ultimi giorni disponibili per testare le nuove moto per i vari team. In totale sono 31 i piloti scesi in pista durante queste due giornate di test. Gli ultimi giri si sono conclusi nel tardo pomeriggio verso le 18:00, dopo circa 8 ore in pista, a partire dalle 10:00 di questa mattina.

A segnare il miglior tempo per la Moto3 è stato il numero 2 Gabriel Rodrigo. In sella alla sua moto del team Gresini ha concluso il miglior giro della giornata con un tempo di 1:45.662. Seguono Ai Ogura, team Honda Asia, e John McPhee, Petronas Sprinta Racing. Italiani in pista: con l’ottavo tempo Stefano Nepa e per il team Sky VR46 Andrea Migno e Celestino Vietti, che purtroppo non ha potuto nulla di più dell’ultimo tempo.

In Moto2 ha conseguire il miglior giro è stato Marco Bezzecchi. Nuovo arrivato nel team Sky VR46, dopo una stagione difficile, ha terminato con il crono migliore per la classe di mezzo, in 1:41.410. Sesto tempo per il suo compagno di squadra Luca Marini, a chiudere un ottima prestazioni per il team. Seguono il numero 72 Xavi Vierge, e la new entry della Moto2 Aron Canet con il team Angel Nieto. Quinto tempo, davanti a Marini, per Fabio Di Giannantonio.

I prossimi test si terranno sullo stesso circuito di Jerez dal 19 al 21 febbraio. Saranno giornate fondamentali per i team, in vista dell’inizio della stagione l’8 marzo in Qatar.

LEGGI ANCHE: NEI TEST MOTO 2 E MOTO 3 DI JEREZ LA SPAGNA PADRONEGGIA CON MARTIN E GARCIA

Nicole Facelli

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.