Foto: Sito ufficiale Euroformula

Enzo Trulli esprime la propria opinione ai microfoni di LiveGP durante il week-end di Monza dell’Euroformula Open penultimo atto della stagione 2021. Il pilota di Carlin ha fatto un bilancio della propria stagione che sta per si concluderà tra meno di un mese a Barcellona (Spagna).

Enzo Trulli: “Attualmente sto correndo contro me stesso”

Il figlio di Jarno Trulli ha commentato il fine settimana nel tempio della velocità, il secondo nel Bel Paese della serie dopo il round in quel di Imola quest’estate. “Il fine settimana qui a Monza è iniziato molto bene, siamo stati sempre al comando della classifica o poco lontano dai migliori. Nella prima gara le cose non sono andate molto bene, sono stato sfortunato in un contatto ed ho bucato”.

Trulli occupa al momento l’ottavo posto nella graduatoria assoluta con 106 punti all’attivo. L’alfiere di Carlin è pronto per nuove sfide, consapevole che i risultati siano solo una questione di tempo. “Sto imparando molto, se continuo a lavorare i risultati arriveranno sicuramente dei risultati. Questo è il mio primo anno in macchina. Lo scorsa stagione non è finita nel migliore dei modi, un incidente in bicicletta mi ha tolto tanto. Mi sono rotto la clavicola, sono dovuto stare fermo 2 mesi e mezzo”.

L’abruzzese non vuole bruciare le tappe, pronto a dare battaglia nelle ultime tre competizioni spagnole con il sempre presente supporto di Jarno. “Attualmente penso che il sto correndo contro me stesso, devo crescere. Mio padre mi ha regala sempre dei preziosi consigli. Il più importante? Divertiti!”

Da Monza – Luca Pellegrini

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.