Italian F4 Tramnitz

Tim Tramnitz si impone nell’ultima gara del primo appuntamento stagionale di Italian F4 Championship Powered by Abarth. Il tedesco si porta subito in testa, controllando la gara, anche in regime di safety car.

L’errore in partenza di Bearman praticamente spiana la strada a Tramnitz, che controlla agevolmente la situazione fino alla bandiera a scacchi. Tra i fatti notevoli della gara segnaliamo l’errore di Smal, che entra in contatto con Bedrin. Nelle prime fasi Montoya sembra averne più degli altri, ma progressivamente Browning, Bearman, Lomko e Fornaroli lo passano.

Tra i rookie vittoria per Jonas Ried che fa una gara d’attacco e ha la meglio su Maya Weug e Francesco Braschi.

La classifica generale vede al comando Tim Tramnitz, che firma un fine settimana molto produttivo, con 68 punti. Dietro al tedesco troviamo Kirill Smal a 40 punti, seguito da Oliver Bearman a 39. Tra i rookie, invece, è Maya Weug che si impone al comando, con 38 punti. davanti a Jonas Ried a 37 e al polacco Kacper Sztuka a quota 32.

Fine settimana di gara molto interessante per la Formula 4 italiana, con molti protagonisti e tanto spettacolo. Prossimo appuntamento in programma dal 3 al 6 giugno al Misano World Circuit – Marco Simoncelli.

Per quanto riguarda i risultati della gara, potete trovarli qui; a questo indirizzo, invece, potete consultare la classifica di campionato.

Luca Colombo

Leggi anche: ITALIAN F4 | PAUL RICARD: TRAMNITZ CONQUISTA GARA-2 TRA LE SAFETY CAR

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.