Oliver Bearman vincitore di gara-3 a Monza Credits: Samuele Fassino - LiveGP
Oliver Bearman vincitore di gara-3 a Monza Credits: Samuele Fassino - LiveGP

Ancora, sempre Oliver Bearman, dominatore del weekend di Monza con tre vittorie in tre gare. Il pilota britannico sale a 11 vittorie stagionali consolidando il titolo già conquistato al Mugello. A podio anche Kirill Smal, terzo assoluto dopo il KO di Sebastian Montoya mentre Andrea Kimi Antonelli fa incetta di podi chiudendo al terzo posto anche l’ultima gara del round.

BEARMAN FA HAT TRICK TRIONFANDO ANCHE IN GARA 3 A MONZA

Una stagione a senso unico quella appena conclusa oggi sul tracciato di Monza. Oliver Bearman chiude il campionato della Italian Formula 4 con oltre 100 punti sul primo inseguitore. Tim Tramiz termina al quinto posto la gara odierna e si conferma secondo assoluto, davanti a Small e Montoya. Weekend sfortunato per Leonardo Fornaroli, che non ha nemmeno potuto prendere parte a gara-3. Chiude con il quinto posto assoluto, primo degli italiani.

Lorenzo Patrese non riesce a concretizzare nemmeno la pole odierna e chiude quarto. Per il figlio d’arte si è trattato comunque di un weekend molto positivo, risultando imbattibile sul giro veloce. Al quinto posto Tim Tramitz davanti a Joshua Durksen. Settima posizione per Vlad Lomko davanti a Joshua Dufek, chiudono la zona punti Maceo Capietto e Santiago Ramos Reynoso.

LA PISTA SCIVOLOSA COMPLICA I PIANI

Si parte con gomme slick nonostante un tracciato non ancora perfettamente asciutto. Dopo un via regolare, alla parabolica, punto più umido del tracciato, Patrese commette un errore favorendo l’inserimento del solito Bearman, che si porta al comando seguito da Small e Antonelli. Mentre Patrese e Antonelli si danno battaglia per la terza posizione al quarto giro di gara entra la safety car. Durante il regime di neutralizzazione Sebastian Montoya finisce a muro dopo aver sterzato troppo bruscamente nel tentativo di mantenere in temperatura gli pneumatici. Finisce così il campionato del pilota colombiano.

Dopo un paio di giri dal nuovo via lanciato è ancora la vettura di sicurezza a tornare protagonista a seguito di un contatto che ha visto coinvolte le monoposto di Ben, Simonazzi e Valint. Alla ripartenza non cambia il risultato finale. Vince ancora Oliver Bearman davanti a Small e Antonelli. Proprio il pilota bolognese e Lorenzo Patrese, quarto al traguardo, sono i due migliori rookie di questa gara finale mentre è Nikita Bedrin a vincere la generale.

La classifica di gara-3

Leggi anche: ITALIAN F4 | MONZA, GARA-2: BEARMAN FA DOPPIETTA, ANTONELLI ANCORA A PODIO!

Samuele Fassino

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.