Indianapolis 500 cronaca

L’edizione 104 della famosa 500 Miglia di Indianapolis può essere definita unica nel suo genere. Si corre in Agosto, a porte chiuse e in pole position troviamo Marco Andretti, nipote di Mario e trentatré anni dopo la pole-position di quest’ultimo. Come sempre Indy 500 presenta tantissimi spunti e solo alla fine dei duecento giri sul catino più famoso del mondo sapremo chi festeggerà con il latte nella Victory Lane. Seguite con la nostra cronaca web lo svolgersi di una delle grandi classiche dell’automobilismo da corsa.

Vincenzo Buonpane

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.