IMSA Laguna Seca

Dopo la classica pausa per la 24h di Le Mans tutto è pronto da Laguna Seca per il ritorno dell’IMSA WeatherTech SportsCar Championship. Dpi, LMP2, GTLM e GTD si apprestano per iniziare la lunghissima volata verso l’epilogo di Road Atlanta. L’incertezza regna nella classe regina e tra le GT Daytona, le categorie più numerose sullo schieramento nell’attesa delle GTD Pro che avremo in pista al posto delle GTLM a partire dal 2022.

Acura cerca una rivincita, Cadillac prova la rimonta

Felipe Nasr/Pipo Derani #31 si sono definitivamente rilanciati per il campionato. Le affermazioni di Watkins Glen (Sprint) e Road America hanno permesso alla Cadillac di Action Express di salire al secondo posto della graduatoria dopo un inizio stagione abbastanza complesso.

La vettura #31 insegue Ricky Taylor/ Filipe Albuquerque #10, leader del campionato che hanno sofferto una foratura nell’ultimo appuntamento dopo una toccata con la Mazda #55. La vettura #10 di WRT cerca una rivincita in California insieme alla #60 di Meyer Shank Racing with Curb-Agajanian. Dane Cameron/Oliver Pla hanno rischiato con la strategia in Wisconsin lo scorso agosto, una scelta che non ha pagato alla bandiera a scacchi.

Attenzione come sempre anche a Mazda con Oliver Jarvis/Harry Tincknell #55, sempre in lotta per il podio ed al momento terzi nella graduatoria con 2.337 punti contro i 2380 della coppia di WRT. Occhi puntati anche sulle altre due Cadillac affidate come sempre a Loic Duval/Tristan Vautier (JDC-Mustang Sampling Racing #5) e Rengen van der Zande/Kevin Magnussen (Ganassi #01).

LMP2: ancora quattro auto al via

Sono ancora quattro le auto al via nella classe LMP2 a Laguna Seca. Era Motorsport cerca di replicare l’affermazione di Road America con i confermatissimi Dwight Merriman/Ryan Dalziel #18, mentre Mikkel Jensen/Ben Keating (PR1/Mathiasen Motorsports #52) si preparano a gestire il proprio margine in classifica.

Attenzione questo fine settimana anche a Gabriel Aubry/John Farano (Tower Motorsport #8) e  Steven Thomas/Tristan Nunez/Thomas Merrill (WIN Motorsport #11). Assente, invece, United Autosports che come ritroveremo in occasione della Petit Le Mans che completerà la stagione 2021.

GTLM: Porsche cerca il bis

La strategia è stata oltremodo fondamentale in quel di Road America. Porsche cerca il bis dopo la bellissima affermazione in GTLM ad agosto con un pit stop in meno. Cooper MacNei/Matt Campbell (WeatherTech/Proton Competition #79) sfidano le Corvette ufficiali affidate come sempre a Antonio Garcia/Jordan Taylor #3 ed a Nick Tandy/Tommy Milner #4.

GTD: lotta su più fronti

Mancano tre prove al termine dell’IMSA WeatherTech SportsCar Championship per quanto riguarda la classe GTD. La realtà riservata alle GT3, assente a Long Beach nel prossimo round, si sfida a Laguna Seca in una prova che come sempre sarà valida anche per la WeatherTech Sprint Cup, speciale classifica riservata alla GT Daytona che tiene conto di tutte ‘gare sprint’.

Aston vs BMW

Tutto è pronto a Road America per una nuova sfida tra BMW ed Aston Martin. Il marchio bavarese è tornata in vetta alla graduatoria generale con Bill Auberlen/Robby Foley (Turner Motorsport #95) con 1930 punti contro i 1912 di Aston Martin con Ross Gunn/Roman De Angelis #23.

Questi ultimi, alfieri di Heart Racing, sono i padroni della già citata WeatherTech Sprint Cup con quasi 200 punti di margine sulla M6 GT3. Il brand inglese sarà in maggioranza da questo round fino al termine del campionato grazie ad una seconda auto. Ian James, team principal di Heart Racing, si mette in gioco accanto allo spagnolo Alex Riberas sulla seconda Vantage AMR.

Molti outsider nella lotta per il titolo

Nella lotta per il titolo potrebbero inserirsi anche altre due auto: Porsche e Lamborghini. La prima ha vinto ad Elkhart Lake e si è rilanciata in campionato con Zach Robichon/Laurens Vanthoor (Pfaff Motorsports #9). La seconda punta le proprie carte sulla #1 di Paul Miller Racing che come sempre schiererà Bryan Sellers/Madison Snow.

Come sempre occhi puntati sulle Lexus che non hanno ancora vinto in campionato. Vasser Sullivan si ripresenta nello storico impianto californiano con i confermati Zach Veach/Frank Montecalvo #12 e Jack Hawksworth/Aaron Telitz #14.

Appuntamento domenica alle 22.10 in diretta su IMSA.com

Luca Pellegrini

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.