BMW 2023
Foto. BMW Motorsport

BMW Motorsport ha svelato ufficialmente i piloti e la livrea per l‘IMSA WeatherTech SportsCar Championship 2023, campionato che scatterà a gennaio con la Rolex 24 at Daytona. Gli alfieri del brand bavarese ed i colori della BMW M Hybrid V8 sono stati svelati a Los Angeles presso il Petersen Museum, una presentazione oltremodo interessante che è stata curata nel minimo dettaglio.

L’americano Connor De Phillippi, l’austriaco Philipp Eng, il brasiliano Augusto Farfus ed il britannico Nick Yelloly si alterneranno al volante del prototipo tedesco per tutta l’annata dell’IMSA WTSC nell’inedita GTP, classe regina che vedrà impegnati altri costruttori come Porsche, Acura e Cadillac.

I piloti non sono nuovi del gruppo, De Philippi è l’unico dei quattro che già milita full-time nell’IMSA all’interno della classe GTD PRO. Il californiano è pronto per il debutto nel mondo dei prototipi, una situazione condivisa con gli altri teammate.

Non ci sono informazioni sugli altri protagonisti che vedremo alternarsi al volante nel corso del 2023 per le gare di durata (Daytona, Sebring, Road Atlanta). L’unica certezza è data da Colton Herta, attuale alfiere di Andretti per quanto riguarda l’IndyCar Series che non è nuovo alle gare endurance. Ricordiamo infatti la partecipazione ed il successo del 22enne alla Rolex 24 del 2019, una missione compiuta con una BMW M8 GTE.

La LMDh di BMW, sviluppata sul telaio Dallara, arriverà a gareggiare anche in Europa nel FIA World Endurance Championship a partire dal 2024. Come risaputo sarà WRT a gestire le auto che in North America sono affidate a RRL, squadra impegnata anche in GTD PRO dopo un programma part-time nel 2021.

Luca Pellegrini

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.