Valentino Rossi: le reazioni del paddock al suo ritiro
Valentino Rossi: le reazioni del paddock al suo ritiro

È ufficiale: nel 2022 non vedremo più Valentino scendere in pista nel campionato MotoGP. Il ritiro di un Campione del calibro di Rossi non ha lasciato indifferente il mondo dei social e il Dottore ha ricevuto migliaia di messaggi di affetto e complimenti dal paddock, dagli amici, dai rivali e dai tifosi. Vediamo cosa è stato detto.

I rivali 

Max Biaggi

Il rivale storico di Valentino ha dedicato al numero 46 un inaspettato post su Instagram “Buona Vita Vale! Non abbiamo mai fatto finta di amarci, ma sono sicuro che in pista abbiamo scritto una bella pagina del motociclismo. Magari in futuro davanti ad buon bicchiere di vino avremo modo di sorridere, ricordando quei momenti vissuti insieme“.

Marc Marquez
ANSA

Il Cabroncito ha deciso di non postare sui propri social alcun post celebrativo, ma di ringraziare Rossi a parole: “Ha fatto una carriera incredibile, unica, ha portato tanto in pista, abbiamo imparato tanto da lui. Non è andato solo forte, lui ha fatto un click, qualcosa in più, ha avvicinato tanta gente al motociclismo. Ha un carisma speciale, ha continuato a lavorare anche con l’arrivo di tanti giovani, non ha mai smesso di provarci“.

Jorge Lorenzo

Lo spagnolo ha definito il ritiro di Rossi come la fine di un’era e ha affermato “In pista noi 4 (ndr lui, Rossi, Marquez e Pedrosa) eravamo tutti molto veloci, ma in termini di carisma e trascendenza Rossi è al livello di Jordan, Woods, Ali o Senna”.

Casey Stoner

Anche il pilota australiano ha scritto un omaggio a Valentino. “Tu sei stato senza dubbio uno dei miei più grandi rivali, i miei obiettivi in MotoGP sono stati maggiormente validati perché ho corso contro di te, Vale. Abbiamo combattuto duramente negli anni, e ho imparato molto da te. Spero ti goda il prossimo capitolo della tua vita, perché c’è ancora molto da divertirsi”.

Loris Capirossi

Capirex è sintetico ma incisivo: “Decisione importante e coraggiosa… Bravo Vale“.

Il paddock

Francesco Bagnaia

Grazie per il Campione che sei. Grazie per la bella persona che sei. Grazie per esserci stato nei miei momenti migliori e nei miei momenti peggiori. Se oggi sono qui lo devo a te, a voi, e ti sarò sempre riconoscente. Grazie per aver dato un volto e un colore alla MotoGP. Grazie per essere semplicemente Vale. Sei la più bella storia di sempre. VALE, CHE SPETTACOLO!“.

Fabio Quartararo

Un messaggio commosso quello che ha dedicato il francese a Rossi: “Non ho parole… Le mie più grandi congratulazioni per la tua fantastica carriera . Mi ricorderò tutta la vita la prima gara dove ti ho visto a Jerez nel 2005 e tu mi hai motivato ad essere chi sono oggi. Ho avuto il piacere di condividere la pista con te per 3 anni e condividere la mia vittoria a Jerez con te sul podio. Goditi la tua nuova vita e grazie IDOLO. Non sto piangendo”.

Maverik Vinales

Su Instagram l’ex compagno di squadra di Valentino scrive: “Difficile da credere!! Un idolo e un punto di riferimento per me, sono davvero orgoglioso di essere stato tuo compagno di squadra. Buona fortuna compagno“.

Mir

Sei stato la mia ispirazione, la mia motivazione e il mio idolo. È stato un sogno trasformatosi in realtà essere in pista con te. GRAZIE VALE“.

Aleix Espargaro

È stato un orgoglio e una fortuna poter competere per più di 10 anni con uno dei più grandi della storia, non solo per le vittorie, ma per il suo modo di intendere le corse e la vita, sempre sorridendo e divertendosi. Se la MotoGP è uno degli sport più seguiti al mondo è in gran parte grazie a te Valentin. Buon ritiro G.O.A.T. (Greatest of all the time, il più grande di tutti i tempi)”.

Danilo Petrucci

Non posso dire quante cose ho imparato da te dentro e fuori pista…eternamente grato“.

Franco Morbidelli

Assolutamente impeccabile, grazie”.

Luca Marini

Anche il fratello Luca Marini è di poche parole ma incisive “Non ci sono molte parole da scrivere qui. Solo Fratello e G.O.A.T. (Greatest of all the time, il più grande di tutti i tempi)”.

Le case

Petronas

Innanzitutto, il suo team Petronas ha voluto ringraziarlo dedicandogli questo messaggio: “Grazie di aver ispirato le persone generazione dopo generazione e per tutto quello che hai fatto per lo sport. Siamo così onorati di poter lavorare con te in quest’ultimo anno di MotoGP” Sei veramente il G.O.A.T. (Greatest of all the time, il più grande di tutti i tempi)”.

Yamaha

 

Yamaha ha omaggiato così il suo Campione: “Dopo 423 Gran Premi, 199 podi, 115 vittorie e 9 Campionati del mondo, e aver cambiato volto delle corse, Valentino Rossi oggi ha annunciato il proprio ritiro alla fine della stagione 2021. Grazie e grazie ancora dei bellissimi ricordi“.

Ducati

Grazie Vale! Sei una vera leggenda della MotoGP! Non ti possiamo ringraziare abbastanza per tutto quello che hai fatto per il nostro sport! Siamo orgogliosi di aver potuto condividere la pista con te! Ti auguriamo il meglio, sapendo che continuerai ad ispirare future generazioni di piloti”.

HRC

Che ricordi che abbiamo! È stata una carriera incredibile, goditi queste ultime gare!”.

Chiara Toffolo

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.