Imola
Foto: sito GT World Challenge

Come anticipato in occasione della 3h di Barcellona, il Fanatec GT World Challenge Europe powered by AWS saluta il tempio della velocità a favore di Imola che per la seconda volta accoglierà l’Endurance Cup.

Monza perde una sorte di tradizione visto che proprio in Lombardia si tenne nel 2011 la prima gara della storia di questo campionato. Nel 2020 la pista dedicata ad Enzo e Dino Ferrari aveva accolto in via eccezionale una 3h che ufficialmente sarà riproposta come primo atto dell’Endurance Cup 2022.

La location brianzola è stata presente nel calendario virtuale del GT World Challenge Europe fino alla giornata odierna. Il Santerno accoglierà la serie di SRO nel week-end del 3 aprile insieme al GT4 Europe, al Lamborghini Super Trofeo Europe ed Fanatec GT2 European Series.

Cambia anche data dei test pre-stagionali che si svolgeranno come sempre al Paul Ricard un mese prima nella casa del GP dell’Emilia Romagna di F1. Ricordiamo che oltre al GT World Challenge Imola accoglierà per la prima volta il DTM (giugno) e riavrà nel proprio calendario anche l’European Le Mans Series (maggio), eventi che nel 2021 si sono tenuti a Monza. 

Imola: le parole dei protagonisti

Pietro Benvenuti, Direttore Generale Autodromo di Imola, ha commentato alla stampa: “Il ritorno a Imola del Fanatec GT World Challenge Europe powered by AWS costituisce l’ennesimo tassello di un calendario 2022 davvero importante. La nostra mission, come abbiamo più volte ribadito, è un utilizzo sempre più multifunzionale della struttura. Il GT World Challenge Europe rappresenta un volano economico di grande importanza per il territorio in un momento in cui occorrono forti segnali di ripresa”.

Non è mancato il commento di Stéphane Ratel, fondatore e CEO di SRO Motorsports Group: “Sono lieto di annunciare che torneremo a Imola il prossimo anno per aprire la stagione del Fanatec GT World Challenge Europe powered by AWS. Siamo rimasti immensamente colpiti da ciò che abbiamo vissuto nel 2020. Appena si è presentata un’opportunità per il 2022 abbiamo lavorato duramente poter tornare in questo posto unico. Questo circuito possiede un’atmosfera incredibile”.

Luca Pellegrini

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.