GetSpeed

Il Team GetSpeed, formazione tedesca da anni impegnata con Mercedes nel Nürburgring Endurance Series (ex VLN), debutta nel GT World Challenge Powered by AWS con una AMG GT3 EVO. La compagine diretta da Adam Osieka ampia i propri orizzonti dopo aver annunciato, nei mesi scorsi, un impegno nell’International GT Open.

L’auto gareggerà nella classe PRO e verrà impiegata in tre round dell’Endurance Cup. I circuiti di Imola, Nürburgring e Paul Ricard sono presenti nel ‘calendario’ di GetSpeed che non esclude la partecipazione alla mitica 24h di Spa-Francorchamps.

Il pilota ufficiale Mercedes, il tedesco Maximilian Buhk, dividerà l’abitacolo con il connazionale Fabian Schiller e l’italiano Alessio Lorandi. Per il nostro pilota si tratta dell’esordio assoluto in GT3 dopo aver gareggiato per alcune stagioni con le monoposto tra F3 e FIA F3.

La partecipazione ad alcune corse del GT World Challenge Europe è un ‘allenamento’ in vista di un impegno completo a partire dal 2021. Osieka ha dichiarato: “Abbiamo festeggiato sin dall’inizio grandi successi sul nostro circuito di casa al Nürburgring. Ora faremo il prossimo passo e affronteremo la concorrenza in tutta Europa. Il nostro obiettivo è quindi quello di competere per l’intera stagione della GT World Challenge Europe nel 2021”.

Ricordiamo che GetSpeed correrà nel 2020 anche nell’ex VLN, alla 24h del Nürburgring nel GT Open ed appunto nel GT World Challenge.

Leggi anche: GT World Challenge | R-Motorsport saluta il gruppo per il 2020

Luca Pellegrini

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.