GT World Challenge
R-Motorsport non sarà al via della stagione 2020 del GT World Challenge

Dopo l’annuncio di un impegno con tre auto per l’intero GT World Challenge Europe Powered by AWS, R-Motorsport ha annunciato che non sarà al via della stagione. La compagine elvetica, uno dei punti di riferimento per Aston Martin nel mondo delle GT3, sospende tutti i programmi e dovrebbe rientrare in azione solo nel 2021.

L’annuncio arriva direttamente da Florian Kamelger, team principal della formazione elevetica: “A seguito della pandemia di Covid-19, il consiglio di amministrazione di AF Racing Holding Group ha deciso di non partecipare alle gare GT3 e GT4 per il resto dell’anno. Siamo già totalmente impegnati nel nostro programma nel 2021“.

Ricordiamo che per il 2020 R-Motorsport aveva deciso di abbandonare l’impegno nel DTM per presenziare nel GT World Challenge Europe con tre Aston Martin GT3. Il programma del 2020 prevedeva anche un debutto nelle GT4 nella serie tedesca. Luca Ghiotto, Marvin Kirchhöfer, Tom Blomqvist, Jake Dennis, Daniel Juncadella, Ricky Collard, James Pull, Hugo de Sadeleer e Max Hofer dovranno cercare una soluzione alternativa per la stagione agonistica che finalmente è iniziata.

GT WORLD CHALLENGE | SVELATO L’EQUIPAGGIO DI ORANGE 1 FFF RACING TEAM

Luca Pellegrini

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.