Non ci sono molte soprese nel calendario 2022 del GT World Challenge Europe powered by AWS. SRO ha reso noto i piani del prossimo anno della principale categoria europea riservata alle GT3, pronta a tornare ancora una volta per due volte in Italia in quel di Monza ed a Misano.

Il tempio della velocità accoglierà il tradizionale opening round dell’Endurance Cup, mentre Misano Adriatico sarà uno degli eventi della Sprint Cup e precederà di meno di un mese la tradizionale 24h di Spa-Francorchamps. La gara più importante dell’anno si svolgerà nell’ultimo week-end di luglio.

La 1000km del Paul Ricard e Barcellona sono confermate tra le prove di durata, mentre esce di scena il Nürburgring che proprio questo fine settimana sta accogliendo la serie. Il mitico tracciato tedesco lascia spazio ad Hockenheim che non ha mai accolto prima d’ora il GT World Challenge Europe.

Oltre a Misano la Sprint Cup tornerà a Brands Hatch, Magny-Cours, Zandvoort e Valencia che fino a quest’anno non aveva mai accolto questa realtà. Restano 10 le competizioni totali, un format che viene mantenuto intatto dagli organizzatori.

Calendario 2022 GT World Challenge Europe powered by AWS 

8-9 marzo – Paul Ricard (giorni di test ufficiali)
21-22 giugno – Test 24h Spa

  1. 8-10 aprile – Monza (Endurance)
  2. 30 aprile- 1 maggio – Brands Hatch (Sprint)
  3. 13-15 maggio – Magny-Cours (Sprint)
  4. 3-5 giugno – Paul Ricard (Endurance)
  5. 17-19 giugno – Zandvoort (Sprint)
  6. 1-3 luglio – Misano (Sprint)
  7. 28-31 luglio – TotalEnergies 24 Ore di Spa (Endurance)
  8. 2-4 settembre – Hockenheim (Endurance)
  9. 16-18 settembre – Valencia (Sprint)
  10. 30 settembre- 2 ottobre – Barcellona (Endurance)

Luca Pellegrini

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.