Mugello Audi

Il Campionato Italiano Gran Turismo Endurance è partito alla grande con il primo round stagionale al Mugello, andato in scena dopo il lungo stop causa emergenza sanitaria. A prevalere è stata l’Audi R8 di Mancinelli-Agostini-Drudi dopo un appassionante duello con la BMW di Comandini-Zug-Sims.

Drudi di misura

Un finale al cardiopalma ha premiato i colori Audi, servito con un turno entusiasmante dopo il passaggio al volante della vettura a Drudi. Il pilota riminese, nonostante il distacco di una bandella laterale dell’ala posteriore, è stato bravissimo ad avere la meglio sull’esperto Sims. L’Audi vince la gara arrivando al fotofinish con appena 26 millesimi di secondo di vantaggio.

Uno strabiliante sorpasso all’esterno della San Donato da parte del riminese ha costituito la ciligina sulla torta. Di sicuro la manovra verrà ricordata a lungo.

La gara degli altri

La Lamborghini Huracan di Galbiati-Venturini-Postiglione sale sul terzo gradino del podio, con il pilota toscano bravo nel primo stint a rimanere a ridosso dei primi. Nel finale Venturini non è riuscito a contenere la rimonta di Sims, anche se il terzo posto non è certo un risultato da buttare per i portacolori del team Imperiale.

In quarta piazza troviamo la Ferrari 488 di Roda-Rovera-Fuoco, davanti davanti alle due Lamborghini Huracan del VSR (Kroes-Shandorff-Tujula e Aghakani-Giammaria-Pulcini) ed alla Mercedes AMG GT3 di Linossi-Colombo-Ferrari. Questi ultimi sono stati protagonisti anche di un contato nel finale.

Classe GT4

Vittoria di Gnemmi-De Castro-Pera, scattati dalla pole, in classe GT4 e mai messa in discussione.Già dal primo stint Pera ha messo subito in chiaro le cose, guadagnando oltre 40 secondi di vantaggio sulla Mercedes AMG GT4 di Magnoni-Schjerpen. Questi ultimi hanno poi chiuso in terza posizione di classe, dietro anche alla Bmw M4 di Guerra-Riccitielli-Neri, autori di un sorpasso proprio nell’ultimo stint.

Prossimo appuntamento del Campionato Italiano a Misano nel weekend del 31 luglio – 2 agosto, con la serie Sprint, mentre l’Endurance tornerà in pista a fine agosto ad Imola.

Leggi anche: GT Italiano | Nuova sfida per Kikko Galbiati nella serie Endurance con Imperiale Racing

Alessio Sambruna

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.