mugello formula regional
Paul Aron Credit: sito web F. Regional

Doppia festa in Formula Regional nel round italiano del Mugello per la penultima gara stagionale. Da una parte Paul Aron coglie il suo primo successo e, dall’altro lato, la gioia del neo campione Saucy, nonostante il quinto posto alla bandiera a scacchi!

Gara spezzata da un paio di Safety Car: la prima, chiamata poco dopo la partenza a causa dell’uscita di Franco Colapinto, Dino Beganovich e Mari Boya, e la seconda a pochi minuti dalla fine, a causa invece dell’uscita di Nico Gohler e Emidio Pesce.

Una corsa, come abbiamo detto, che non ha tolto il sorriso a Paul Aron, che ha saputo sfruttare il post-Safety Car per attaccare Belov e rimanere davanti, anche quando nell’ultimo giro aveva il pilota russo negli scarichi.

La corsa ha fatto sorridere più di tutti lo svizzero Gregoire Saucy, il quale, nonostante aver perso il quarto posto proprio negli ultimi metri a favore di William Alatalo, chiude quinto, ma termina da nuovo campione! Applausi dunque sia al pilota estone che a Saucy, che da domani può restare più rilassato, con il titolo già in tasca.

CRONACA

Ottima partenza per Michael Belov, che va subito al comando, seguito da Paul Aron e Gregoire Saucy. Poco dopo un contatto tra Dino Beganovich, Mari Boya e Franco Colapinto vede il terzetto terminare la gara nella ghiaia.

La SC entra in pista e al restart le lotte si fanno animate: Vidales supera Saucy, conquistando la terza piazza, mentre Aron va al comando. Petecof, Minì e Delli Guanti sono in battaglia e il sudamericano supera entrambi i nostri portacolori.

Aron fa segnare un paio di giri veloci, mentre William Alatalo e Gabriel Bortoleto lottano per la quinta piazza. Jasin Ferati va in testacoda e Belov recupera su Aron grazie a due giri veloci, ma a pochi minuti dalla fine la SC entra di nuovo: Emidio Pesce e Nico Gohler escono di pista.

Ultimo giro disponibile prima della bandiera a scacchi: occasione importante per Belov, che può attaccare la prima posizione. Alla fine Paul Aron taglia per primo il traguardo, davanti a Belov e David Vidales. Solo quinto alla bandiera a scacchi è invece il neo campione Gregoire Saucy, scavalcato da Atalalo all’ultimo! Settimo Pietro Delli Guanti e nono Gabriele Minì.

Appuntamento a domani con gara-2, risultati di gara-1 disponibili presso questo link.

Giulia Scalerandi

Leggi anche: FORMULA REGIONAL | VALENCIA, GARA-2: BELOV TRIONFA, FESTA RIMANDATA PER SAUCY

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.