hadjar
Photo Credit: Samuele Fassino

L’ultima gara della stagione 2021 del Formula Regional European Championship by Alpine ha visto trionfare Isack Hadjar. Il pilota del team R-Ace GP conquista così il secondo successo stagionale al termine di una gara rocambolesca in quel di Monza.

HADJAR APPROFITTA, PREMA CHIUDE COL… BOTTO

Quella di oggi è stata una corsa condizionata anche dalla pista umida, che ha convinto la direzione gara a dare il via con una partenza lanciata. Buono lo spunto del poleman Dino Beganovic, che però ha dovuto fare i conti anche con le numerose interruzioni. La prima di queste già dopo poche tornate, in seguito ad un incidente di Ido Cohen che ha chiamato in causa la safety car.

La vettura di sicurezza è poi tornata nuovamente in pista dopo un contatto tra Zane MaloneyPatrik Pasma alla Variante della Roggia. Il pilota finlandese ha però accusato un colpo al braccio, per cui si è resa necessaria l’interruzione della corsa per poter far intevenire l’ambulanza.

Alla ripartenza, avvenuta ancora alle spalle della safety car, i primi due piloti in classifica, Beganovic ed il suo compagno David Vidales, sono entrati in lotta tra loro, con quest’ultimo che ha tentato un attacco alla Roggia, finendo però su un dissuasore ad alta velocità. Nel rientrare in pista, lo spagnolo ha centrato il suo compagno di squadra, causando così il ritiro di entrambi e coinvolgendo anche pericolosamente altri piloti.

Gara interrotta nuovamente dalla safety car, che di fatto finisce così con Hadjar che nel caos la spunta e Paul Aron che sale in seconda posizione e salva la Prema. Terzo Hadrien David, seguito da Kas Haverkort e Gabriele Minì rispettivamente in quarta e quinta posizione.

Sesto Franco Colapinto, davanti a Maloney e Michael Belov. In top ten anche William Alatalo ed il campione di quest’anno Gregoire Saucy.

QUI i risultati completi della gara.

LEGGI ANCHE:

F. Regional | Monza, gara-1: David inarrestabile, Hadjar campione tra i rookie!

Carlo Luciani

 

Carlo Luciani, nato a Salerno l’8 luglio 1996. Vivo a Teora, in Irpinia, terra non propriamente nota per i motori. Nonostante ciò, fin da piccolo sono rimasto profondamente affascinato dal mondo del Motorsport, al quale mi sono avvicinato vedendo vincere Michael Schumacher sulla Ferrari. Alla passione per i motori ho unito quella per la scrittura, e ad oggi sono Giornalista pubblicista e laureando in Ingegneria meccanica presso l’Università Federico II di Napoli. Nel 2020, insieme al collega e amico Michele Montesano, ho pubblicato il primo libro marchiato LiveGP.it “Veloci più del tempo: i protagonisti italiani del Motorsport dagli albori agli anni ‘70”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.