e-prix monaco da costa
Da Costa conquista la Superpole a Monaco

Sarà Antonio Felix Da Costa a scattare dalla pole position nell’E-Prix di Monaco di questo pomeriggio. Grande prova da parte del campione in carica, che dopo aver conquistato un posto tra i primi sei, è riuscito ad agguantare la prima posizione con un vantaggio di soli 12 millesimi sul secondo classificato.

SUPERPOLE TIRATISSIMA

Lotta al millesimo nel corso della Superpole, con ben quattro piloti racchiusi in 59 millesimi. Alle spalle del poleman si è piazzato Robin Frinjs, che dunque scatterà in prima fila. Vicinissimi anche i due piloti in seconda fila Mitch Evans e Jean Eric Vergne. Ottima prova dunque da parte del team DS Techeetah, in cerca di punti pesanti per migliorare l’attuale quarto posto nella classifica riservata alle squadre.

Superpole che ha visto impegnati anche Maximilian Günther e Oliver Rowland. Mentre il pilota BMW ha accusato un distacco di oltre 7 decimi dalla prima posizione e scatterà dalla quinta casella. Il suo avversario del team Nissan e.dams prenderà invece il via al suo fianco dopo essere stato penalizzato per essere uscito dai box col semaforo rosso.

DISASTRO MERCEDES

Sessione di qualifica a dir poco deludente per i leader del mondiale. Le due Mercedes hanno infatti chiuso rispettivamente in quindicesima e ventitreesima con Stoffel Vandoorne e Nyck de Vries.

Gara particolarmente difficile dunque per l’olandese in testa nella classifica piloti, che dovrà recuperare dal fondo dello schieramento. Peggio di lui soltanto Sergio Sette Camara, autore di un incidente nel corso del suo giro lanciato.

Oltre ai piloti qualificati per la Superpole, invece, hanno ben figurato anche Nick Cassidy e Pascal Wehrlein, che partiranno rispettivamente dalla settima e dall’ottava piazzola in griglia, davanti ad Alex Lynn e Norman Nato, a completare la top 10.

Sessione diversa dal solito, data anche la lunghezza del tracciato, che ha permesso ai piloti di effettuare un unico tentativo anche nel corso delle qualifiche a gruppi. Vedremo cosa ci riserverà l’E-Prix in programma alle 16.

RISULTATI COMPLETI

LEGGI ANCHE:

Formula E | E-Prix Monaco: la prima volta sul tracciato completo

Carlo Luciani

Carlo Luciani, nato a Salerno l’8 luglio 1996. Vivo a Teora, in Irpinia, terra non propriamente nota per i motori. Nonostante ciò, fin da piccolo sono rimasto profondamente affascinato dal mondo del Motorsport, al quale mi sono avvicinato vedendo vincere Michael Schumacher sulla Ferrari. Alla passione per i motori ho unito quella per la scrittura, e ad oggi sono Giornalista pubblicista e laureando in Ingegneria meccanica presso l’Università Federico II di Napoli. Nel 2020, insieme al collega e amico Michele Montesano, ho pubblicato il primo libro marchiato LiveGP.it “Veloci più del tempo: i protagonisti italiani del Motorsport dagli albori agli anni ‘70”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.