qualifiche formula e diriyah de vries
Nyck de Vries scatterà dalla pole position nell'E-Prix di Diriyah

Nella prima sessione di qualifiche stagionale di Formula E è subito una Mercedes a comandare. Sarà infatti Nyck de Vries a scattare davanti a tutti nell’E-Prix di Diriyah in programma oggi. L’olandese si è dimostrato fin dalla prima sessione di prove libere il più veloce, svettando nelle tre sessioni finora disputate.

DE VRIES IMPRENDIBILE

Il campione 2019 Formula 2 si è imposto con un tempo di 1:08.157, staccando di oltre 6 decimi il secondo classificato Pascal Wehrlein. Ottima anche la prestazione del tedesco, alla sua prima apparizione in Porsche. Alle sue spalle invece René Rast, al volante dell’Audi. Il tre volte campione del DTM è risultato soltanto 48 millesimi più lento della Porsche, nonché l’ultimo pilota staccato di meno di un secondo dalla pole position.

Quarto invece Edoardo Mortara, protagonista di un giro non particolarmente felice nella Superpole. A seguire Alex Lynn, su Mahindra, e Mitch Evans, su Jaguar, a completare la top six.

DELUDONO I PILOTI PIÙ ATTESI

Fuori dalla Superpole i piloti più attesi, a partire dal campione in carica Antonio Felix Da Costa. Il portoghese ha chiuso la sessione di qualifiche soltanto in diciottesima posizione, appena davanti al compagno di squadra Jean Eric Vergne, diciannovesimo.

Primo dei pilota esclusi dalla Superpole André Lotterer, a completare una giornata positiva per il team Porsche, almeno fino a questo momento. A seguire l’altra Jaguar di Sam Bird e la BMW di Maximilian Günther. A chiudere la top ten Oliver Rowland, su Nissan e.dams.

Brutta sessione, oltre che per il team DS Techeetah, anche per altri piloti di rilievo. Stoffel Vandoorne si è classificato in quindicesima piazza con la Mercedes, seguito dal pilota Audi Lucas Di Grassi e Sebastien Buemi (Nissan e.dams).

A questi piloti toccherà dunque tentare di rimontare in gara. L’appuntamento con il primo dei due E-Prix di Diriyah è fissato alle 18: riuscirà de Vries a confermarsi al vertice?

qualifiche formula e diriyah

LEGGI ANCHE:

Formula E | L’anteprima della prima stagione mondiale

Carlo Luciani

Carlo Luciani, nato a Salerno l’8 luglio 1996. Vivo a Teora, in Irpinia, terra non propriamente nota per i motori. Nonostante ciò, fin da piccolo sono rimasto profondamente affascinato dal mondo del Motorsport, al quale mi sono avvicinato vedendo vincere Michael Schumacher sulla Ferrari. Alla passione per i motori ho unito quella per la scrittura, e ad oggi sono Giornalista pubblicista e laureando in Ingegneria meccanica presso l’Università Federico II di Napoli. Nel 2020, insieme al collega e amico Michele Montesano, ho pubblicato il primo libro marchiato LiveGP.it “Veloci più del tempo: i protagonisti italiani del Motorsport dagli albori agli anni ‘70”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.