Home VELOCITÀ FIA Formula E Formula E | L’anteprima della prima stagione mondiale

Formula E | L’anteprima della prima stagione mondiale

44
formula e season 7
Al via la Season 7 di Formula E

Finalmente la stagione 2020/21 della Formula E prenderà il via questo venerdì dall’Arabia Saudita. Un anno agonistico molto importante quello che sta per iniziare, il primo con lo status di mondiale per la serie elettrica. Ma sono tante le novità di questa Season 7, tra case che abbandoneranno alla fine del 2021 ed un calendario ancora da definire completamente.

FORMULA E, LA SEASON 7 AL VIA DA DIRIYAH

Non è la prima volta che la Formula E sbarca in Arabia Saudita, ma per questa terza edizione dell’E-Prix di Diriyah c’è una grossa novità. Per la prima volta in assoluto nella storia della serie, si correrà in notturna. Ciò sarà possibile grazie ad un tecnologico impianto di illuminazione, che sfrutta anche energia da fonti rinnovabili.

I PROTAGONISTI

Tra i protagonisti più attesi di questa stagione meritano sicuramente un posto il campione in carica Antonio Felix Da Costa ed il suo compagno di squadra Jean Eric Vergne. Il portoghese avrà il compito di difendere il titolo piloti ottenuto lo scorso anno, mentre il francese è chiamato al riscatto dopo una Season 6 di alti e bassi.

In seguito agli annunci dell’abbandono di Audi e BMW al termine del 2021, le due case vogliono ben figurare nell’ultima stagione in veste ufficiale. Il team guidato da Allan McNish potrà puntare sull’esperienza di Lucas Di Grassi e sul tre volte campione del DTM René Rast, che ha già corso per l’Audi negli ultimi appuntamenti del 2020 a Berlino, cogliendo anche un podio. BMW si affiderà invece al confermato Maximilian Günther, che avrà come teammate Jake Dennis, debuttante nella categoria.

Come sempre è difficile però fare pronostici, la Formula E ha sempre riservato grande equilibrio e spettacolo e si spera possa continuare a farlo.

RADDOPPIA LA COPERTURA TELEVISIVA IN ITALIA

In Italia la Formula E sarà ancora trasmessa in chiaro da Mediaset, ma a partire da quest’anno sarà visibile anche su Sky. L’emittente a pagamento si arricchirà di una nuova categoria dopo Formula 1, Motomondiale, Superbike e MotoE.

Di seguito gli orari completi di questo week-end:

Venerdì 26 febbraio

  • Qualifiche: diretta dalle 13:45 alle 15:15 su Sky Sport Uno e SportMediaset.it
  • Gara: diretta dalle 17:30 su Sky Sport Uno e 20. Differita a mezzanotte su Italia 1.

Sabato 27 febbraio

  • Qualifiche: diretta dalle 13:45 alle 15:15 su Sky Sport Uno e SportMediaset.it
  • Gara: diretta dalle 17:30 su Sky Sport Uno e 20. Differita a mezzanotte su Italia 1.

TEAM E PILOTI DELLA SEASON 7 DI FORMULA E

LEGGI ANCHE:

Formula E | DS prosegue fino al 2026, chi rimarrà con le Gen3?

Carlo Luciani

Carlo Luciani, nato a Salerno l’8 luglio 1996. Vivo a Teora, in Irpinia, terra non propriamente nota per i motori. Nonostante ciò, fin da piccolo sono rimasto profondamente affascinato dal mondo del Motorsport, al quale mi sono avvicinato vedendo vincere Michael Schumacher sulla Ferrari. Alla passione per i motori ho unito quella per la scrittura, e ad oggi sono Giornalista pubblicista e laureando in Ingegneria meccanica presso l’Università Federico II di Napoli. Nel 2020, insieme al collega e amico Michele Montesano, ho pubblicato il primo libro marchiato LiveGP.it “Veloci più del tempo: i protagonisti italiani del Motorsport dagli albori agli anni ‘70”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.