Vandoorne Mercedes formula e berlino

L’ultima vittoria della stagione 2019/20 della Formula E è di Stoffel Vandoorne. Il pilota belga, dopo aver conquistato la pole position, si è reso protagonista di una solida corsa sul circuito ricavato all’interno dell’aeroporto Tempelhof di Berlino, disputata quasi interamente al comando. Grandiosa giornata per la Mercedes, che può festeggiare una fantastica doppietta grazie al secondo posto di Nyck De Vries.

Ottima prestazione dunque da parte di entrambi i piloti del team tedesco, con Vandoorne protagonista anche nelle qualifiche, grazie alla conquista della Superpole. L’ex pilota McLaren, con la prestazione maiuscola di oggi, è riuscito ad ottenere anche i punti necessari per balzare al secondo posto in classifica piloti, terminando questa Season 6 da vice-campione.

Primo podio in Formula E invece per il compagno di squadra Nyck De Vries, ottenuto in seguito ad una bella lotta con Sebastien Buemi, terzo al traguardo dopo aver cercato di battagliare anche per il primo posto. Appena fuori dal podio invece René Rast, che al volante della sua Audi si conferma molto competitivo nonostante la poca esperienza nella categoria full electric.

Quinto Sam Bird, seguito dall’altra Audi di Lucas Di Grassi. Soltanto settimo invece il due volte campione della Formula E Jean Eric Vergne, che per un solo punto (87 contro 86) chiude alle spalle di Vandoorne in classifica piloti.

In zona punti anche Alex Lynn (ottavo), il neo-campione Antonio Felix Da Costa (nono) ed il pilota Venturi Edoardo Mortara a chiudere la top ten. Sedicesimo invece il suo compagno di squadra Felipe Massa, con il team che al termine della corsa ha annunciato la separazione dal pilota brasiliano. Vedremo quindi quali saranno i piani futuri dell’ex Ferrari, che sicuramente non sarà al via in Formula E con il team monegasco.

Va dunque in archivio un’altra stagione di Formula E, ma la Season 7 è praticamente già alle porte.

Immagine

ORDINE D’ARRIVO COMPLETO

CLASSIFICA PILOTI

CLASSIFICA TEAM

Leggi anche: FORMULA E | E-PRIX BERLINO: ROWLAND SIGLA IL PRIMO SUCCESSO IN CARRIERA

Carlo Luciani

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.