LMDh Porsche

La Porsche è stata la prima Casa a reagire dopo la presentazione della bozza del regolamento delle LMDh. La nuova classe, nata dopo l’accordo tra IMSA ed ACO avvenuto lo scorso gennaio a Daytona, sembra piacere alla Casa di Stoccarda che, tramite Michael Steiner, ha autorizzato i propri uomini a studiare la fattibilità del progetto.

Steiner, membro del consiglio di amministrazione Porsche AG, sembra dunque valutare l’ipotesi che piace a Fritz Enzinger, direttore generale di Porsche Motorsport. Quest’ultimo ha dichiarato che sarà possibile correre con lo stesso modello nelle competizioni endurance più importanti al mondo. Per questi motivi, in Porsche stanno iniziando il concept studio.

Oltre all’impegno ufficiale nelle categoria GTE PRO del FIA World Endurance Championship e l’impegno con due auto nella GTLM nell’IMSA WeatherTech SportsCar Championship, la nuova LMDh sarebbe una nuova sfida globale per Porsche. Tra gli impegni di rilievo già in essere, ricordiamo che da novembre 2019 la compagine tedesca è impegnata anche nel campionato FIA Formula E.

Luca Pellegrini

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.