Van Amersfoort debutto F2
Credits: Van Amersfoort Racing

Dopo aver annunciato l’ingresso in Formula 3, il team Van Amersfoort comunica l’entrata anche nel prossimo campionato di FIA F2. La squadra olandese, capace di portare al successo il neo-campione del mondo Max Verstappen, prenderà il posto anche in questo caso del team HWA Racelab. A poche ore di distanza, UNI-Virtuosi ha annunciato la propria lineup 2022, che sarà formata da Jake Doohan e Marino Sato, mentre Carlin ha confermato l’ingresso in squadra di Logan Sargeant.

Giornata di annunci in F2: Van Amersfoort in pista già dalla giornata di giovedì

Non passerà troppo tempo prima di vedere il nuovo team Van Amersfoort scendere in pista. Già dai prossimi test, in programma tra il 16 e il 18 dicembre, la squadra olandese potrà portare avanti le prime prove in vista della stagione di debutto. “Con molto piacere annunciamo il nostro ingresso nel campionato di FIA F2, dopo aver fatto recentemente lo stesso in Formula 3”, dichiara il CEO Rob Niessink.

“Siamo sicuri che l’alto livello della competizione sarà in linea con le nostre ambizioni. E’ un passo entusiasmante e non vediamo l’ora di vedere le nostre monoposto uscire per la prima volta dalla pit-lane, cosa che accadrà nei prossimi test ad Abu Dhabi”.

DOOHAN E SATO NUOVA COPPIA UNI-VIRTUOSI

Rivoluziona la propria line-up il team UNI-Virtuosi. Costretto a rinunciare a Guanyu Zhou, diretto in Formula 1, la squadra ha deciso di non confermare Felipe Drugovich, puntando su un duo inedito. Dopo l’ottimo esordio nei round di Arabia Saudita e Abu Dhabi, Jake Doohan viene promosso definitivamente in Formula 2, con l’ambizione di mettersi in evidenza nella propria prima stagione completa. Cambio di team per Marino Sato, che tenterà un salto di qualità dopo due stagioni sottotono nel team Trident.

“Sono molto contento di unirmi a Virtuosi Racing per la prossima stagione di FIA F2. Non vedo l’ora di iniziare a lavorare con il team nei test di settimana prossima”, le prima parole di Doohan dopo l’annuncio. Grande soddisfazione anche per Marino Sato, che dichiara: “E’ un privilegio entrare in una squadra che lotta per il titolo. Devo ringraziare tutto coloro hanno contribuito a rendere ciò possibile; non vedo l’ora di iniziare!”

CARLIN PUNTA SU SARGEANT

Anche il team Carlin decide di puntare su un rookie, ingaggiando Logan Sargeant per la prossima stagione. Il pilota statunitense ha completato tre stagioni in Formula 3, esprimendosi ad alto livello nel 2020 con il team Prema, quando si è giocato il titolo sino all’ultima corsa. Il classe 2000 va a sostituire Dan Ticktum, prossimo a trasferirsi in Formula E.

Sargeant ha voluto sottolineare come questa sia una settimana speciale visto che, oltre all’annuncio della suo passaggio in Formula 2, sarà protagonista ai prossimi test Formula 1 con il team Williams: “E’ una settimana incredibile per me!”, ammette lo statunitense. “Domani potrò salire a bordo della Williams FW43B per poi proseguire con tre giorni di test sulla mia nuova vettura in F2. Non vedo l’ora di tornare a lavorare con Carlin.”

Samuele Fassino

Leggi anche: FIA F2 | ABU DHABI, FEATURE RACE: TRIONFO DI PIASTRI NELL’ULTIMA STAGIONALE

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.