test f2
Armstrong al comando nell'ultima giornata dei test pre-stagionali di F2

Con la conclusione della terza e ultima giornata, i test pre-stagionali della FIA F2 in Bahrain vanno in archivio. A svettare nella classifica dei tempi ci ha pensato Marcus Armstrong, al volante della DAMS. Con un tempo di 1:42.173, il neozelandese tuttavia non è il pilota più veloce in assoluto in questi tre giorni di prove.

BOSCHUNG SVETTA NELLA SESSIONE POMERIDIANA

Anche oggi i migliori riferimenti sono stati ottenuti in mattinata. Armstrong, nonostante il primo tempo, non è riuscito però a battere Christian Lundgaard, che nella mattinata di ieri aveva fatto segnare un 1:41.697. Il danese arriverà quindi al primo appuntamento stagionale con la migliore prestazione ottenuta nei test.

Ottima anche la performance dei piloti Hitech GP, rispettivamente al secondo e terzo posto di giornata. Con un tempo di Liam Lawson ha preceduto di soli 6 millesimi il compagno di squadra Juri Vips. Tutti molto vicini comunque i primi sei della sessione mattutina, racchiusi in meno di due decimi.

Alle spalle dell’estone si è piazzato Guanyu Zhou (UNI-Virtuosi), seguito da Lirim Zendeli (MP Motorsport) e Robert Shwartzman (PREMA). Settimo invece Ralph Boschung, il più veloce del pomeriggio.

Dopo aver esaurito i set di gomme nuove, i tempi sul giro si sono notevolmente abbassati nel corso del pomeriggio. I piloti si sono concentrati così sui long run, effettuando molte tornate.

TEST FINITI: PRONTI PER UNA NUOVA STAGIONE DI F2

Terminati questi tre giorni di test, per la F2 la stagione inizierà ufficialmente tra poco più di due settimane. Difficile, come sempre, fare dei pronostici sui principali protagonisti della serie cadetta. Sicuramente, però, una menzione la merita Robert Shwartzman, assoluto protagonista della prima parte di campionato lo scorso anno. Il russo può essere considerato uno dei principali indiziati al titolo, ma occhio anche al suo compagno di squadra Oscar Piastri, campione in carica della Formula 3.

Intanto resta ancora da annunciare un sedile, quello occupato in questi test da Richard Verschoor in MP Motorsport. Sarà proprio l’olandese ad aggiudicarselo anche per la stagione alle porte?

Immagine

LEGGI ANCHE:

FIA F2 | Test Bahrain, day-2: Lundgaard a due decimi dalla pole 2020

Carlo Luciani

 

Carlo Luciani, nato a Salerno l’8 luglio 1996. Vivo a Teora, in Irpinia, terra non propriamente nota per i motori. Nonostante ciò, fin da piccolo sono rimasto profondamente affascinato dal mondo del Motorsport, al quale mi sono avvicinato vedendo vincere Michael Schumacher sulla Ferrari. Alla passione per i motori ho unito quella per la scrittura, e ad oggi sono Giornalista pubblicista e laureando in Ingegneria meccanica presso l’Università Federico II di Napoli. Nel 2020, insieme al collega e amico Michele Montesano, ho pubblicato il primo libro marchiato LiveGP.it “Veloci più del tempo: i protagonisti italiani del Motorsport dagli albori agli anni ‘70”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.