Doohan miglior tempo ultima giornata test Abu Dhabi FIA F2
Credits: DutchPhotoAg

Ad Abu Dhabi si è appena conclusa la terza ed ultima giornata di test Formula 2, utili a preparare la stagione 2022. Il miglior tempo del turno odierno è stato stampato da Jack Doohan in 1:36.110, riferimento comunque lontano dal 1:35.6 segnato ieri da Felipe Drugovich. Il brasiliano si è confermato in gran forma anche oggi chiudendo appena alle spalle del neo pilota UNI-Virtuosi, terzo Ralph Boschung su Campos.

Doohan e Drugovich, ancora loro i protagonisti ad Abu Dhabi: all’australiano la miglior prestazione odierna

E’ proseguita anche oggi la lotta a suon di giri record tra Drugovich e Doohan. Nella giornata conclusiva di test è stato Doohan ad avere la meglio su Drugovich, ma è il brasiliano ad uscire dalla tre-giorni di Yas Marina con il miglior tempo assoluto. Conferma il buono stato di forma Boschung che termina la giornata subito alle loro spalle mentre la coppia di Carlin formata da Liam Lawson e dal rookie Logan Sargeant ha chiuso al quarto e quinto posto. Una buona sessione di test anche per il giovane esordiente statunitense, in netta crescita rispetto al weekend di gara.

Nella top ten anche Theo Pourchaire e Jehan Daruvala, con quest’ultimo unico tra i big a ottenere il suo miglior riferimento nel pomeriggio. Seguono in ottava posizione Roy Nissany, in nona Marcus Armstrong e in decima Dennis Hauger. Giornata di debutto per l’ex sim driver Cem Bolukbasi, in forza al team Van Amersfoort, che ha ottenuto un 1:37.8 come miglior tempo, meno di due secondi più lento dei crono di riferimento.

Primi bilanci

Al termine di questa tre giorni c’è già qualche certezza. Le nuove accoppiate Drugovich – MP Motorsport e Daruvala – Prema sembrano aver trovato subito un ottimo feeling. Molto bene anche Doohan, che dopo la splendida prestazione nel weekend di gara ha confermato un’ottima velocità, inserendosi nelle prime posizioni durante tutte le giornate di test.

Al momento nessun lampo dal pilota con i riflettori puntati, il vincitore dell’ultimo campionato FIA Formula 3 Hauger, ai margini della top ten sia ieri che oggi. Ci sarà comunque tutto il tempo per affinare il feeling con la nuova vettura in vista di una stagione 2022 che quasi certamente lo vedrà impegnato le fila del team Prema.

Samuele Fassino

Leggi anche: FIA F2 | TEST ABU DHABI, DAY-2: DRUGOVICH SVETTA DAVANTI A DOOHAN

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.