Dennis Hauger Prema Red Bull Academy
Credits: PREMA_Team

Saranno Dennis Hauger e Jehan Daruvala i due piloti Prema Racing per la stagione 2022 del campionato FIA Formula 2. Salto di categoria per il norvegese, vincitore della Formula 3 2021, mentre l’ex-Carlin inizierà la sua terza stagione nella serie. Entrambi provengono dall’Academy Red Bull, il che evidenzia un importante cambio di rotta per il team veneto.

Prema rinnova la sfida in Formula 2 annunciando Hauger e Daruvala

Prema proverà a difendere il titolo conquistato nel 2021 annunciando una coppia di piloti che già si propone tra le più temibili del campionato. Hauger viene dalla vittoria dell’ultima stagione di Formula 3 e cercherà di bissare il successo da rookie ottenuto poche settimane fa da Oscar Piastri, proprio tra le fila della scuderia veneta. Per Daruvala sarà una stagione decisiva: approdato in un team di riferimento, dovrà dimostrare con costanza quanto evidenziato solo a sprazzi nelle due annate precedenti.

FDA fuori dal programma Formula 2

Dopo tre anni, nessun sedile sarà occupato da piloti dell’Academy Ferrari, cosa già successa nell’anno di debutto (quando Giovinazzi non era ancora in orbita Cavallino) e successivamente nel 2018. Per la prima volta dall’ingresso nella categoria, entrambi i piloti saranno appoggiati dal sostegno del Red Bull Junior Team, così come accadrà anche in Formula 3 per Ollie Caldwell, anch’egli appena annunciato nel team.

“Sono molto felice di rimanere con Prema nel 2022” dichiara Hauger dopo l’ufficialità. “Il 2021 è stato un ottimo anno grazie a uno straordinario lavoro di squadra. Sono davvero contento che continuino a credere in me. Non vedo l’ora di portare avanti il duro lavoro anche in questa stagione.”

“Sono davvero contento di ritornare in Prema” afferma il pilota indiano, già parte della compagine veneta nella sua stagione in Formula 3, nel 2019. “Abbiamo lavorato assieme in passato e stretto un rapporto fantastico. Prema è un team vincente e non vedo l’ora di iniziare, sperando in una stagione di successi con loro.”

Samuele Fassino

FIA F2 | CHAROUZ PUNTA SU BOLUKBASI, ART GP E POURCHAIRE ANCORA INSIEME

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.