Tsunoda Carlin GP Stiria 2020 FIA F2
Yuki Tsunoda conquista la pole position in Stiria

Yuki Tsunoda conquista a sorpresa la pole position del Gran Premio di Stiria, secondo evento stagionale della FIA F2. Il pilota giapponese ha bissato la miglior prestazione ottenuta nella sessione di libere. A seguire il duo del team UNI-Virtuosi che per pochi millesimi deve accontentarsi della seconda e terza posizione, con Guanyu Zhou e Callum Ilott.

La pole position del secondo appuntamento della FIA F2 va a Yuki Tsunoda, bene Ghiotto che domani scatterà dalla seconda fila

Va in archivio anche la seconda qualifica stagionale del campionato 2020 della FIA F2. Il pilota Carlin Yuki Tsunoda ha conquistato la sua prima pole position nella serie, confermando le buone prestazioni velocistiche mostrate già nello scorso weekend. Ora per il nipponico la necessità di mettere in evidenza le stesse doti sul passo gara anche se la pioggia dovrebbe pesantemente condizionare la giornata di domani. Prima fila per il grande protagonista mancato dello scorso weekend, Guanyu Zhou, che ha mancato la partenza al palo per soli 38 millesimi.

Il secondo appuntamento sul circuito austriaco ha ulteriormente ravvicinato i valori con tutto lo schieramento (tranne il brasiliano Samaia) racchiuso entro il secondo di distacco. A soli 85 millesimi dalla pole si è piazzato Callum Ilott, con lui a completare la seconda fila il nostro pilota connazionale Luca Ghiotto (Hitech GP). Per il vicentino, domani, la speranza di riscattare una stagione cominciata nel segno della sfortuna.

Jack Aitken (Campos) dopo le libere di Formula 1 ritrova confidenza e si piazza al quinto posto, seguito da Robert Shwartzman. Il team Prema ha tentato una strategia diversa, uscendo dopo i contenders, che non ha pagato particolarmente. L’altra Prema, pilotata da Mick Schumacher, si è piazzata in nona posizione. Buon settimo posto per Jehan Daruvala con il team Carlin che sembra avere tutte le carte in regola per riscattare un primo weekend da zero punti. Ottavo si è classificato Christian Lundgaard (ART GP), mentre la top ten è stata chiusa da Felipe Drugovich (MP Motorsrpot) vincitore di gara-2 domenica scorsa.

Appuntamento domani ore 16:45 per il via di gara-1. Come già anticipato, la pioggia dovrebbe essere grande protagonista e potrebbe portare al debutto le nuove Pirelli 18″ da bagnato. Un motivo in più per seguire la terza gara stagionale della FIA F2, la feature race che assegna pieno punteggio.

 

Samuele Fassino

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.