fittipaldi

In seguito al forfait di David Beckmann con il team Charouz Racing System, la Scuderia ceca corre ai ripari trovando subito un sostituto per proseguire il proprio cammino in FIA F2: Enzo Fittipaldi.

Sono problemi relativi al budget che hanno fermato il percorso di Beckmann, come ha dichiarato lui stesso sui propri social. Il pilota brasiliano, dunque farà il salto di categoria già dal prossimo weekend di gara, in programma in Italia, a Monza. Enzo affiancherà il conterraneo Guilherme Samaia.

Una carriera fino a qui promettente per Enzo Fittipaldi anche nel debutto della serie cadetta: dal titolo nella F4 Italia contro il nostro Leonardo Lorandi ed il terzo posto in ADAC F4, fino all’avanzamento nel 2019 con il titolo di vice-campione di F. Regional. Il debutto lo scorso anno in F3, poi la separazione con FDA e quest’anno, l’esordio in America e il contemporaneo impegno di nuovo in F3.

LE PAROLE DI FITTIPALDI

“Sono estremamente contento di fare il io debutto in F2”, ha dichiarato Fittipaldi. “Voglio davvero ringraziare Charouz Racing System e tutti i miei sponsor per questa opportunità. Abbiamo una solida prima parte stagionale di F3 insieme e guardo avanti al nuovo capitolo. 

“Monza sarà la mia prima volta in F2 e sono davvero entusiasta”, ha proseguito Enzo. “Avrò molto da imparare con i 45 minuti di prove e poi subito le qualifiche, ma in ogni caso non vedo l’ora di salire in auto a Monza. L’obbiettivo sarà di accumulare più esperienza possibile per affrontare gli ultimi 3 round di F2″.

LE PAROLE DI BOB VAVRIK, TEAM MANAGER DI CHAROUZ RACING

“Siamo tutti molto contenti di accogliere Enzo nella squadra di F2. Il piano era quello di correre assieme nel 2022 con programmi di allenamento e test invernali. Sfortunatamente David ha dovuto concentrarsi sull’azienda di famiglia in questa situazione difficile”. 

“Ovviamente è una triste notizia per noi, perchè stava facendo un buon lavoro e avremo potuto fare una grande seconda parte di stagione. Certo, comprendiamo questa scelta e rispettiamo la decisione. A questo punto, promuovere Enzo in F2 mi sembrava la scelta più intelligente e naturale”.

Ricordiamo che il team Charouz è attualmente nono in classifica costruttori con 25 punti.

Giulia Scalerandi

Leggi anche: FIA F2 | SILVERSTONE, GARA-3: ZHOU RISPONDE, MA PIASTRI RESTA LEADER

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.