Antonelli debutterà in F.4 Italia al Red Bull Ring
Antonelli debutterà in F.4 Italia al Red Bull Ring

La F4 Italia accoglie, per il resto della stagione, una grande stella del karting: Andrea Kimi Antonelli! Classe 2006, il giovane pilota è già membro del vivaio Mercedes e vestirà i colori del team Prema per affrontare la seconda parte della stagione, che vede al vertice Oliver Bearman e il team Van Amersfoort.

Apprezzi il lavoro di LiveGP.it? Sentiti libero di offrirci un caffè! ☕

La promessa bolognese affronterà quindi una realtà del tutto nuova e diversa dai kart, a cui è abituato, debuttando il 12 settembre al Red Bull Ring. Seconda tappa per Andrea Kimi, e penultima del campionato, un mese dopo, ovvero il 10 ottobre al Mugello, per terminare a Monza il 30 e 31 ottobre.

GRANDI SUCCESSI NEL KARTING

Debutto e successo per il piccolo Andrea Kimi nel 2015, dove diventa campione internazionale alle finali (categoria 60 Easy) Easykart. Quindi un 2016 culminato “soltanto” con un terzo posto nel Trofeo Industrie, cat. 60 Mini.

Un altro terzo posto, nel 2017, in WSK Super Master Series 60 Mini e un ottavo posto nel campionato nazionale. Nel 2018 arrivano altri preziosi successi con un quinto posto in WSK Final Cup cat. OKJ, ma un bel terzo posto in WSK Super Master Series 60 Mini e un secondo posto nel campionato italiano.

La ciliegina sulla torta di quell’anno, però sono stati i due titoli in WSK Champion Cup 60 Mini e nel 23° South Garda Winter Cup categoria Mini ROK! Una striscia di successi appena cominciata, poichè nel 2019 ne ha collezionati altri: è stato infatti campione del 24° South Garda Winter Cup in OKJ e in WSK Super Master Series OKJ, senza contare il campionato europeo in OKJ di WSK Euro Series.

Quindi terzo nel campionato italiano OKJ ed ottavo nella categoria X30 Junior, quarto al termine del WSK Champions Cup OK Junior. Ancora un secondo posto in SKUSA SuperNationals XXIII cat. KA 100Junior e un altrettanto nel FIA European Karting Championship cat. OKJ.

E come se non bastasse, il piccolo Andrea Kimi termina quinto in OKJ il FIA World Karting Championship: insomma… Un anno da incorniciare, poichè i risultati perlano da sè! Un annata difficile per Antonelli, quella del 2020 con la partecipazione a vari campionati internazionali, poi un incidente nel campionato del mondo a Portimao, che lo ha costretto ad uno stop forzato dopo la frattura di tibia e metatarso sinistri.

Un giovane talento come lui non si ferma di certo davanti a nulla, soprattutto dopo aver annunciato il debutto in monoposto con un team d’eccezione come Prema, per imparare e vincere anche in auto!

LE PAROLE DEI PROTAGONISTI

“Antonelli è uno dei prospetti più importanti del karting – ha esordito Angelo Rosin, team Principal di Prema – ha impressionato fin dalla tenera età, ottenendo notevole successo. Sarà molto interessante per noi vederlo adattarsi a una nuova forma di motorsport. Spostarsi in monoposto non è mai un compito facile – ha proseguito Rosin – in quanto è una nuova esperienza, quindi lo aiuteremo. Non vediamo l’ora che debutti”. 

Andrea Kimi Antonelli: “Sono molto felice di annunciare che mi unisco a Prema per le ultime tre gare del campionato italiano di F4. E’ una nuova emozionante sfida per me e non vedo l’ora di iniziare. Un grande grazie per opportunità a Mercedes e Prema”. 

Leggi anche: ITALIAN F4 | IMOLA, DAY 2: BEARMAN COMPLETA IL SUO WEEK-END PERFETTO

Giulia Scalerandi

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.