Williams FW43B
Williams Racing FW43B - 2021 Car Launch, Friday 5th March 2021, Grove, UK

Nonostante una manovra di hacking abbia minato i futuristici piani di presentazione con realtà aumentata, in Williams hanno presentato la livrea per la monoposto del Mondiale 2021: la FW43B. George Russell (#63) e Nicholas Latifi (#6) hanno già avuto modo di provare la monoposto in un fiming-day a Silverstone.

Colori di gloria

La consolidata normalità delle presentazioni 2021 prevede che i temi tecnici delle nuove monoposto siano demandati al futuro. In Williams non fanno eccezione, così che la presentazione del nuovo modello sia, di fatto, il lancio della nuova livrea.

La livrea presenta un’inedito schema cromatico, che strizza l’occhio (da lontano) a loghi e livree degli Anni ’80 e Anni ’90. La scuderia, come sappiamo, sta attraversando un cambio di gestione importante. Dorilton Capital guiderà, per la prima stagione a tempo pieno, il team e il richiamo visivo ad un’epoca vincente costituisce una dichiarazione di intenti.

Jost Capito, CEO della scuderia, ha in tal senso dichiarato: “Williams Racing è un’icona sportiva e una squadra che ha forgiato una reputazione di successo. (…) Gli alti e bassi sono tipici nel viaggio di qualsiasi marchio sportivo di lunga data e il successo storico può essere un forte motivatore, ma non può essere invocato per definire il successo futuro nell’era moderna della Formula Uno. Pertanto, abbiamo creato una nuova livrea (..) che riconosce il nostro incredibile passato e conserva lo spirito, la spinta e la motivazione che rimangono al centro del DNA della Williams, ma guarda al futuro e segna la nostra ambizione a lungo termine di tornare in prima fila.”

App hackerata e dettagli tecnici

Come detto in precedenza, Williams puntava su un effetto wow con la presentazione della livrea tramite un’app di realtà aumentata. Purtroppo l’applicazione è stata hackerata e ha privato i tifosi di un’esperienza molto particolare, come sottolineato da chi aveva provato l’app in versione beta.

Per quanto riguarda il lato tecnico, possiamo dire ben poco guardando le immagini. Dalle dichiarazioni si desume che la nuova monoposto segni un’evoluzione sul modello precedente. Se così fosse, Williams guarderebbe al futuro passando per il 2021, quindi senza giocare l’azzardo del non aggiornamento alla sola Haas. Guardando la scheda tecnica, spicca la presenza, per l’ultimo anno, del blocco trasmissione e impianti idraulici disegnati dalla Williams stessa.

Galleria fotografica

Ricordiamo che, per quanto riguarda i piloti, in Williams non cambia l’assetto. Russell e Latifi formano la coppia titolare, Jack Aitken copre il ruolo di pilota di riserva e Jamie Chadwick quello di development driver.

Luca Colombo

Continua a leggere: F1 | Haas presenta la livrea della VF-21: l’evoluzione solo nel colore

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.