williams russell latifi

Williams Racing comunica, tramite i suoi canali social, di aver confermato George Russell e Nicholas Latifi anche per il 2021. Una notizia importante in chiave mercato, che di fatto rende sempre più probabile il rinnovo di Bottas con Mercedes.

NIENTE MERCEDES PER RUSSELL

Una conferma quasi inaspettata da parte di Williams, almeno per quanto riguarda George Russell che, secondo le ultime indiscrezioni, sarebbe stato molto vicino ad affiancare Lewis Hamilton in Mercedes. Ed invece per il giovane inglese ci sarà un altro anno di gavetta alla corte del team di Grove, spalancando le porte del rinnovo a Valtteri Bottas. Il contratto dovrebbe essere sempre di un anno, con la possibilità di sbarcare a Brackley nel 2022, quando ci sarà anche il cambio dei regolamenti.

Interrogato dalla stampa internazionale sulla possibilità di essere deluso del mancato passaggio in Mercedes, Russell ha cosi risposto: “Starò alla Williams anche nel 2021. Non sono affatto deluso dalla Mercedes. Non c’era altro che potessero fare. Claire era molto ferma nella sua decisione di non essere pronta a lasciarmi andare. Inoltre, dal momento che ho un contratto con Williams, devo rispettare quella decisione. Quindi sono qui, farò tutto il possibile per Williams quest’anno e il prossimo anno, e vediamo cosa succede dopo.”

MOSAICO QUASI COMPLETO

Non sorprende invece il rinnovo di Latifi, che al suo anno di debutto è riuscito già a fare vedere che il talento c’è, manca solo l’adattamento ad una monoposto difficile da guidare ed ancora poco competitiva. Se la situazione tecnica della Williams dovesse cambiare, Latifi potrebbe trovarsi al posto giusto ed al momento giusto per fare il salto di qualità con al fianco un compagno “di esperienza” come Russell.

Si comincia a comporre quindi il mosaico della line-up piloti 2021: dopo gli annunci di Alonso in Renault, Sainz in Ferrari e Ricciardo in McLaren rimane da decidere soltanto il futuro di Sebastian Vettel, dato sempre più vicino all’Aston Martin, visto che Mercedes punterà quasi sicuramente sulla coppia Hamilton-Bottas anche il prossimo anno.

Restate sintonizzati sulle pagine di LiveGP per tutti gli aggiornamenti sul Mondiale di F1 2020.

Julian D’Agata

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.