Fernando Alonso Renault

Renault F1 conferma ufficialmente ciò che fino a ieri era un insistente rumor: Fernando Alonso guiderà per la scuderia transalpina nel 2021. L’asturiano farà coppia con Esteban Ocon.

Terzo stint in Renault per Fernando

Per Fernando Alonso si tratta della terza esperienza alla corte dei francesi, dopo i due precedenti stint: il primo tra il 2002 e il 2006, il secondo tra il 2008 e il 2009. Statisticamente lo spagnolo non è il primo a rivestire per la terza volta i panni di una stessa scuderia: nella storia recente troviamo il rapporto tra Nigel Mansell e la Williams.

Ritorno alla vittoria?

Stando al comunicato diramato dalla scuderia, Fernando sarà “un asset negli sforzi per tornare a vincere il titolo e dare un significato all’impegno della Renault al più alto livello del motorsport”.

Nel 2021 Alonso farà coppia con Esteban Ocon e, sempre nel comunicato, si legge come Renault abbia scelto questa “coppia complementare” per raggiungere i propri obiettivi.

Rispetto ai precedenti periodi in casa Renault, lo spagnolo troverà uno schema di organigramma profondamente modificato, con ad esempio la figura di Abiteboul al posto di quella di Flavio Briatore.

Dichiarazioni

Cyril Abiteboul, Managing Director di Renault Sport Racing ha dichiarato: “La firma di Fernando Alonso è parte del piano Renault nel continuare il suo impegno in Formula 1 e ritornare al top. (…) Con Esteban, la sua missione sarà di aiutare Renault F1 a prepararsi per una stagione 2022 nella migliore condizione di forma possibile.”

Fernando Alonso si è così espresso: “Renault è la mia famiglia. (…) Ho principi ed ambizioni in linea con il progetto del team. I loro progressi dimostrati quest’inverno danno credibilità agli obiettivi per la stagione 2022 e io condividerò la mia esperienza di gara con loro. La scuderia vuole e ha i mezzi per tornare sul podio, così come lo voglio io.

Al momento non sono disponibili dettagli maggiori sull’accordo tra le due parti, che parrebbe limitarsi al 2021. Sicuramente le motivazioni ci sono, resta da capire quanto sarà in grado di offrire la Renault allo spagnolo e quanto Fernando alla scuderia transalpina.

Luca Colombo

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.