Perez Red Bull
Sergio Perez sul gradino più alto del podio nel GP di Sakhir

Sergio Perez affiancherà Max Verstappen in Red Bull nel 2021. La scuderia di Milton Keynes annuncia ufficialmente l’ingaggio di Checo, con Alexander Albon spostato nel ruolo di terzo pilota / test driver.

I piloti Red Bull per il 2021

L’ufficializzazione dell’ingaggio di Perez, ampiamente anticipata da testate olandesi ieri in tarda serata, segue la tabella di marcia “dettata” da Helmut Marko durante gli ultimi GP della stagione.

Secondo i bene informati, la decisione è stata discussa a lungo in seno alla scuderia di Milton Keynes. Il 2020 di Albon, certamente non ai livelli di Verstappen, ma nemmeno da buttare via, avrà smosso più di un tema di discussione. In ogni caso il team di Milton Keynes non si libera dell’anglo-thailandese, anche se il ruolo di terzo pilota / test driver rappresenta un passo dietro le quinte.

Una svolta storica

L’ingaggio del messicano segna una piccola svolta storica nella galassia Red Bull: il pilota, infatti, non proviene dalla filiera junior del marchio austriaco. Perez ormai ha una carriera decennale nella massima Formula, iniziata come pilota del vivaio FDA. Checo, non va dimenticato, porta in dote un certo appeal sui marchi del mercato messicano.

Dopo l’appiedamento da parte della Racing Point (l’anno prossimo Aston Martin) durante l’estate, Sergio Perez va ad accasarsi in un top-team. Gli ottimi risultati raccolti da Checo durante il 2020 (con la vittoria nel GP di Sakhir) probabilmente non hanno fatto altro che irrobustire la sua reputazione.

Attacco a due punte

Con tutta probabilità in Red Bull serviva un pilota di esperienza con il quale costruire un “attacco a due punte” per puntare verso il titolo. Sotto questo punto di vista Sergio Perez rappresenta l’uomo giusto per la Red Bull.

La domanda ora è la seguente: Red Bull rappresenta la scuderia giusta per Checo? Come verranno affrontati i temi di pressione mediatica e, soprattutto, di Verstappen-centrismo a Milton Keynes? Paradossalmente la stagione 2021 è alle porte e presto avremo una risposta ai nostri quesiti.

Luca Colombo

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.