Ocon si gira Q3

Estaban Ocon si gira durante la Q3 e danneggia diversi piloti che stavano completando il loro ultimo giro lanciato: il pilota che paga di più è Valtteri Bottas, che ha visto svanire il suo tentativo di soffiare la pole a Lewis Hamilton.

L’alfiere della Renault non ha girato all’inizio della Q3 per risparmiare le gomme per poi entrare in pista nelle fasi finali e realizzare il proprio tempo. Ocon però è andato in testacoda al Poggio Secco, concludendo le qualifiche senza aver registrato un tempo cronometrato.

I commissari hanno esposto le doppie bandiere gialle e Valterri Bottas ha perso la possibilità di migliorare nel suo ultimo tentativo, così da ottenere la pole position.

Il pilota finlandese ha terminato primo le tre prove libere. In Q3 Hamilton nel suo ultimo tentativo non aveva migliorato il proprio tempo e Valtteri pensava di poter ripetere la prestazione delle libere. Lo stesso Bottas ha dichiarato che era sicuro di riuscire a battere il suo compagno di squadra, che ha ottenuto la pole.

Anche Daniel Ricciardo ha perso la possibilità di migliorare il proprio tempo e ha dovuto accontentarsi del nono posto in griglia di partenza. Dopo il termine delle qualifiche, il francese della Renault ha chiesto scusa a Valterri Bottas per aver rovinato la sua qualifica.

Chiara Zaffarano

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.