Ferrari

La Ferrari può sorridere in Brasile con Carlos Sainz che ha terminato la Sprint Qualifying in terza posizione, dopo essere scattato dalla quinta posizione. Il compagno di squadra, Leclerc, invece, si è dovuto accontentare della settima posizione.

La gara di Carlos Sainz

Sainz è scattato dalla quinta posizione, dopo la squalifica di Hamilton, ed è riuscito a sorprendere Max Verstappen allo start e portarsi in seconda posizione.

Dopo pochi giri, lo spagnolo ha dovuto cedere agli attacchi di Max Verstappen, che si è messo immediatamente all’inseguimento di Bottas.

Dopo aver subito il sorpasso di Verstappen, lo spagnolo si è dovuto guardare anche dall’insidia rappresentata da Sergio Perez che in più di occasione ha provato ad attaccare la Ferrari, forte della mescola gialla rispetto a quella rossa di partenza del ferrarista, vittima del degrado di queste ultime dopo pochissimi giri.

Il duello tra i due si accende giro dopo giro, con tutti i tentativi portati dal messicano che vengono respinti, anche con manovre al limite dallo spagnolo che riesce a difendersi e a portare a casa una terza posizione che gli permetterà di scattare dalla seconda fila nella gara di questo pomeriggio.

La gara di Charles Leclerc

Gara completamente anonima invece per Charles Leclerc. A differenza del compagno di squadra, il pilota francese non è riuscito a sfruttare bene la partenza ed è rimasto per tutta la gara lontano dalle prestazioni del compagno di squadra.

Leclerc ha poi sofferto degli stessi problemi di deterioramento delle gomme rosse e ha terminato la sua gara con un mesto settimo posto. Quest’oggi il monegasco partirà dalla terza fila grazie alla penalizzazione di Lewis Hamilton che, invece, scatterà dalle P10 dovendo scontare cinque posizioni di penalità per sostituzione della power unit.

Con il terzo posto di Carlos Sainz il vantaggio della Ferrari sulla McLaren sale a 14,5 punti, con la concreta possibilità di aumentare il bottino nella gara che scatterà alle ore 18 italiane

Chiara Zaffarano

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.