hamilton
Credits: Mercedes Social Media

A due ore dalla Sprint Qualifying del GP del Brasile di F1 arriva la decisione dei commissari di squalificare Hamilton e la Mercedes. Dopo attenti esami è emerso infatti che l’ala posteriore con DRS aperto della W12 non è conforme al regolamento.

I commissari hanno riscontrato un’irregolarità sull’ala posteriore di Hamilton che con il DRS attivato ha un apertura superiore agli 85mm massimi consentiti dal regolamento. Questo ha portato alla squalifica del sette volte Campione del Mondo che dovrà quindi partire dal fondo nella Sprint Qualifying di stasera. Un inizio complicato per Hamilton in Brasile e per la sua corsa verso l’ottavo titolo iridato in Formula 1.

Una fatto a cui ha contribuito anche Verstappen, che dopo il termine delle qualifiche è andato a verificare di persona toccando l’ala della Mercedes di Hamilton. I commissari hanno deciso quindi di sanzionare l’alfiere della Red Bull con 50000 euro di multa.

Qui sotto il comunicato della FIA

Chiara Zaffarano

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.