calendario 2021 formula 1
Con la conferma di Portimao è ufficiale il calendario 2021 con 23 gare

Con la recente conferma di Portimao, il calendario 2021 della Formula 1 si può dire ufficialmente confermato. Si partirà il 28 marzo con il Bahrain, per chiudere la stagione il 12 dicembre ad Adu Dhabi dopo 9 tiratissimi mesi e ben 23 gare

F1 CERTEZZA TRA LE INCERTEZZE

In un periodo in cui nel Mondo l’incertezza sul ritorno alle vecchie e care abitudini regna sovrana, le poche certezze arrivano dalla Formula 1 che, dopo la conferma di Portimao nel calendario 2021, può prepararsi all’imminente avvio della stagione. Certo, un granellino di sabbia nel deserto, ma pur sempre una piccolissima speranza a cui aggrapparsi in un momento di difficoltà generale come questo.

BIS PER PORTIMAO

E in un contesto del genere la conferma del round portoghese di Portimao è per la Formula 1 sicuramente un ottimo messaggio di speranza, visto l’esperienza dello scorso anno con ben 27000 spettatori presenti alla ‘prima’ sul tracciato delle Algarve: “A ottobre 2021, Portimao è entrata per la prima volta nel calendario e siamo tornati in Portogallo dopo 25 anni dall’ultima gara. La gara è stata emozionante e ha visto Lewis Hamilton salire sul gradino più alto del podio insieme a Valtteri Bottas e Max Verstappen. Siamo stati felici di accogliere 27.000 fan per godere di quello spettacolo”, il testo del comunicato con cui Liberty Media ha ufficializzato la presenza di Portimao nel calendario 2021.

LA SODDISFAZIONE DI DOMENICALI

Entusiasta anche il CEO della Formula 1 Stefano Domenicali che si è dichiarato fiducioso circa la possibilità che anche quest’anno il pubblico possa essere presente nel weekend di gara: “Siamo entusiasti di questa notizia dopo l’enorme successo della gara lo scorso anno. Vogliamo ringraziare il promotore e il governo portoghese per il loro duro lavoro e dedizione nel raggiungere questo obiettivo“.

“Siamo fiduciosi ed entusiasti della stagione che sta per cominciare, avendo dimostrato lo scorso anno di poter gareggiare in sicurezza e portare ai nostri milioni di tifosi emozioni in momento difficile. Speriamo di accogliere nuovamente i tifosi a Portimao in questa stagione in modo sicuro e stiamo lavorando sui dettagli di questo piano“.

IL VIA DAL BAHRAIN

Andiamo quindi a riepilogare come si evolverà la lunghissima stagione 2021 della Formula 1. Si parte tra poco meno di tre settimane con l’appuntamento in notturna del Bahrain programmato per il 28 marzo. Poi si ritorna a Imola per il Gran Premio dell’Emilia Romagna (18 aprile), prima di un mese di maggio davvero intenso con ben tre gare: Portimao (2 maggio), Barcellona (9 maggio) e il rientro di Montecarlo dopo lo stop forzato dell’anno scorso (23 maggio).

MONTREAL E LA CAMPAGNA EUROPEA ESTIVA

Dopo il Principato di Monaco si vola oltreoceano con il Canada (13 giugno) che aprirà un ciclo di ben cinque appuntamenti in poco meno di due mesi: Paul Ricard (27 giugno), A1 Ring (4 luglio), Silverstone (18 luglio) e Hungaroring (1 agosto), che chiuderà la prima parte di stagione. Dopo la tradizionale summer break di tre settimane, il Circus saluterà il Vecchio Continente con gli appuntamenti di Spa (29 agosto), il debutto di Zandvoort (5 settembre), Monza (12 settembre) e Sochi (26 settembre).

OTTOBRE RICCO E DUE NOVITA’

Il Gran Premio di Singapore inaugura un mese di ottobre senza un attimo di respiro con ben 4 appuntamenti, in pratica quasi una gara per ogni weekend. Si parte da Singapore (3 ottobre), per poi proseguire con Suzuka (10 ottobre), Austin (24 ottobre) e Città del Messico (31 ottobre). Interlagos (7 novembre) apre la parte finale del campionato, con Melbourne (21 novembre), tradizionalmente gara di apertura della stagione, spostata in fondo al calendario. Chiusura del 2021 sportivo con la new entry di Jeddah, in Arabia Saudita (5 dicembre), prima dell’atto finale di Abu Dhabi del 12 dicembre.

GRAN PREMIO DATA ORARIO INIZIO
GP BAHRAIN 28 MARZO 16:00
GP EMILIA ROMAGNA 18 APRILE 15:00
GP PORTOGALLO 2 MAGGIO 15:00
GP SPAGNA 9 MAGGIO 15:00
GP MONACO 23 MAGGIO 15:00
GP AZERBAIJAN 6 GIUGNO 13:00
GP CANADA 13 GIUGNO 20:00
GP FRANCIA 27 GIUGNO 15:00
GP AUSTRIA 4 LUGLIO 15:00
GP GRAN BRETAGNA 18 LUGLIO 16:00
GP UNGHERIA 1 AGOSTO 15:00
GP BELGIO 29 AGOSTO 15:00
GP OLANDA 5 SETTEMBRE 15:00
GP ITALIA 12 SETTEMBRE 15:00
GP RUSSIA 26 SETTEMBRE 13:00
GP SINGAPORE 3 OTTOBRE 13:00
GP GIAPPONE 10 OTTOBRE 06:00
GP STATI UNITI 24 OTTOBRE 21:00
GP MESSICO 31 OTTOBRE 20:00
GP BRASILE 7 NOVEMBRE 18:00
GP AUSTRALIA 21 NOVEMBRE 07:00
GP ARABIA SAUDITA 5 DICEMBRE 17:00
GP ABU DHABI 12 DICEMBRE 14:00

Vincenzo Buonpane

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.