EWC 2021 Bol D'Or Reiterberger 1
Markus Reiterberger: è suo il record ai test pre Bol D'Or

Il Mondiale EWC si avvicina al suo ritorno in pista con il Bol D’Or 2021, anticipando la gara con i test appena terminati e comandati da BMW. Markus Reiterberger abbatte il record di categoria a Le Castellet con il suo 1’52”484, la SERT ad un decimo e la YART a mezzo secondo.

UN TEMPO INCROYABLE

“Si è rotto il cronometro”, devono aver pensato nel box BMW. A due settimane dallo start della 24H del Bol D’Or 2021, il mondiale EWC ha visto il record a Le Castellet essere distrutto da Markus Reiterberger. Bisogna certamente tenere in conto il fatto che tutti i top team abbiano girato sotto il precedente record della pista francese, ma solamente BMW (e la Suzuki SERT) hanno girato così forte. Per Suzuki Endurance Racing Team il distacco si è attestato solamente intorno ad un decimo di secondo, mentre la YART chiude il podio virtuale dei test con un distacco di più di mezzo secondo.

SRC ANCORA CON LA KAWASAKI 2019

Per i capoclassifica attuale non è ancora giunto il momento di passare alla nuova moto. SRC Kawasaki proseguirà con il modello vecchio fino alla fine dell’anno, per poter giocarsi le chance di tornare al titolo senza dover temere reazioni da una moto ancora sconosciuta. Per loro il ritardo si è attestato sul secondo e tre decimi, mentre con la stessa moto ha fatto di meglio il Tati Team chiudendo in 1’53”4. Considerando il distacco dalla vetta si prevede un Bol D’Or 2021 difficile per il plotone Kawasaki in EWC.

PROBLEMI IN DUCATI

KO tecnico per Louis Rossi, caduto nella seconda giornata di test e costretto allo stop prima della gara effettiva. In Ducati ora cercano una sostituzione: il primo nella lista è ovviamente la riserva ufficiale Ondrej Jezek, ma alla compagine di ERC servirà qualcosa in più se vogliono puntare al podio. Considerando il “morbido” regolamento del mondiale EWC per quanto riguarda le sostituzioni in corsa, la squadra potrebbe anche ponderare di recuperare qualche pilota dagli altri mondiali in questa occasione.

TEST EWC BOL D’OR 2021, CLASSIFICA CON TRASPONDER 

1- BMW Motorrad World Endurance Team – 1’52.484 (EWC)

2- Yoshimura SERT Motul – 1’52.536 (EWC)

3- YART Yamaha  – 1’53.018 (EWC)

4- Tati Team Beringer Racing – 1’53.453 (EWC)

5- Moto Ain – 1’53.747 (EWC)

6- Webike SRC Kawasaki France TRICK STAR – 1’53.768 (EWC)

7- F.C.C. TSR Honda France – 1’53.889 (EWC)

8- VRD Igol Experiences – 1’54.262 (EWC)

9- ERC Endurance Ducati – 1’54.388 (EWC)

10- Team 18 Sapeurs Pompiers CMS Motostore – 1’55.432 (Superstock)

11- Team Bolliger Switzerland  – 1’56.049 (EWC)

12- BMRT 3D Maxxess Nevers –  1’56.201 (Superstock)

13- Team 33 Louit April Moto –  1’56.280 (Superstock)

14- Junior Team LMS Suzuki –  1’56.365 (Superstock)

15- Pitlane Endurance – 1’57.308 (Superstock)

16- Falcon Racing –  1’57.768 (Superstock)

17- Slider Endurance –  1’58.259 (Superstock)

18- Team LH Racing –  1’58.762 (Superstock)

19- ADSS 97 – 1’59.144 (Superstock)

20- Team Space Moto – 1’59.606 (Superstock)

21- EMRT Endurance Monaco Racing Team  – 1’59.772 (EWC)

22- Team 202 – 2’00.327 (Superstock)

Alex Dibisceglia

Leggi anche: WSBK | MAGNY COURS 2021: RAZGATLIOGLU SFIDA REA…FUORI CASA

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.