Un accordo siglato fra SIRIO eSports (società di consulenza specializzata nel gioco), il proprio partner MSD e GT Sport, ha dato vita ai Super Star Series. Una reunion che chiamerà all’appello alcuni tra i più grandi nomi della F1, dell’Indycar, della Formula E, del DTM, senza dimenticare GT Open, FIA WEC e Super Formula, per stabilire chi sarà il miglior pilota di EuroFormula Open di tutti i tempi… nel mondo virtuale.

Una giornata in cui si disputeranno 3 gare sprint (che verranno trasmesse sui canali YouTube di Movistar F1, di GT Open e EF Open venerdì 19 in orari ancora da definire) da 20 minuti ciascuna sui tracciati di Silverstone, Barcellona e Monza. Un evento istituito non solo per festeggiare i 20 anni della serie, ma anche per raccogliere fondi a favore della Croce Rossa, impegnata nella lotta al Covid-19.

Sono stati appunto molti i volti noti del Motorsport internazionale ad aderire a questa iniziativa: Carlos Sainz Jr., pilota spagnolo della McLaren, che dal prossimo anno entrerà a far parte del team Ferrari; Andy Soucek, pilota che lo scorso anno ha disputato il Blancpain GT e due star del DTM come Dani Juncadella e Ferdinand Hasburg.

Sarà della partita anche Nico Prost, figlio del più celebre Alain ed ex stella della Formula E. Presenti anche lo spagnolo Miguel Molina, protagonista lo scorso anno di Blancpain GT e IMSA e Sergio Jimenez, pilota brasiliano, comparso nel Jaguar I-Pace Trophy lo scorso anno.

Anche Carmen Jorda sarà alle prese delle gare al simulatore, così come la collega Tatiana Calderon, Roberto Merhi (ex protagonista di F2), la stella dell’Indycar Ed Jones e Jack Aitken, pilota anglo-coreano di Formula 2.

Anche la stella dell’Euro Nascar Ander Vilarino prenderà parte all’evento: con lui si uniranno anche Bruno Mendez, Juan Caceres, Ricardo Risatti e Maxi Contes. Lo spagnolo Roldan Rodriguez, che partecipò alla GP2 tra il 2007 e 2009, sarà uno dei candidati insieme a Riccardo Mauricio, pilota di Stock Car Brasiliana.

Ci saranno anche Alex Fontana, impegnato negli ultimi anni nei campionati a ruote coperte in Cina, i nostri portacolori David Fumanelli e Leonardo Pulcini, Bent Viscaal, il pilota di F3  Lukas Dunner e Felipe Drugovich, pilota di F2. Infine Alex Riberas, pilota spagnolo comparso lo scorso anno sia in Blancpain GT sia nell’IMSA e Yu Kanamaru, giapponese protagonista lo scorso anno di TCR nipponico.

Leggi anche: EF Open | Ecco il nuovo calendario: spuntano Mugello e Jarama, out Pau e Hockenheim

Giulia Scalerandi

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.