Kakà Magno debutta nella Wolf Racing Car 2021
Kakà Magno debutta nella Wolf Racing Car 2021

La brasiliana Kakà Magno è stata confermata pilota ufficiale della Wolf Racing Cars 2021 e sarà la prima donna a gareggiare nel Campionato Italiano Sport Prototipi.

Kakà Magno si prepara per una stagione dal sapore italiano, dopo un 2020 che avrebbe visto la sua partecipazione al Campionato G1 Series sul suolo del bel paese. Quest’anno ci sarà una ulteriore possibilità per la giovane di Curitiba.  Ad aprile debutterà in una nuova categoria del motorsport internazionale: la Wolf Racing Car. Il campionato Sport prototipi le cui vetture Wolf raggiungono più di 240 km / h.

In Italia gli eventi saranno trasmessi da Sky Canale 228, RAI Sport, Sportitalia e in streaming in Brasile attraverso il canale FStream.

Kakà ha 32 anni e una lunga esperienza di 14 anni tra kart e auto da turismo. Ha già partecipato al campionato Mercedes-Benz Challenge nella categoria 250. In Italia, nella Wolf Racing Car, Kakà Magno indosserà una tuta con i colori della bandiera e lo stemma di Curitiba.

La sua tenuta da gara è stata presentata al sindaco Rafael Greca in municipio proprio nei giorni scorsi.

“È un orgoglio per la città di Curitiba che Kakà Magno sarà presente in questo campionato internazionale in Italia. Questa è una vittoria personale per lei, che rappresenta la nostra città. Ha già fatto la storia come donna di Curitiba nel motorsport ”, ha dichiarato il sindaco Rafael Greca.

In Italia, Kakà Magno parteciperà alle sei tappe della Wolf Racing Car sui circuiti di Monza, Pergusa, Misano, Mugello, Imola e Vallelunga. Sarà la prima donna a partecipare alla serie e utilizzare la tecnologia RAMP, un software che monitora l’auto in tempo reale in pista.

“È sempre stato il mio sogno sin da bambina correre in una grande categoria. Adesso è speciale perché rappresento la città dove sono nata, Curitiba. In questo modo, potrò dimostrare che le donne possono andare dove vogliono “, ha detto Kaká Magno.

“Rappresentare Curitiba in una competizione automobilistica internazionale è un orgoglio grandissimo”, ha dichiarato la pilota. Nel dicembre dello scorso anno ha partecipato al 55 ° Campionato Brasiliano di Kart e ha indossato per la prima volta in quell’occasione la tuta da corsa con i colori della sua città natale.

Di sicuro non mancherà lo spettacolo nel Campionato Italiano Prototipi che da sempre ha mantenuto le aspettative e quest’anno si arricchisce della presenza della prima donna della serie.

DONNE E MOTORI | KAKÀ MAGNO TORNA IN PISTA SUI KART DOPO IL COVID

Anna Mangione

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.