Tutti che ti dicono: “Focalizzati sul risultato. Concentrati sulla pista. Quando abbassi la visiera devi essere un tutt’uno con la macchina o con la moto”. Del resto, si corre per vincere, no? Sì, va bene lo spirito decoubertiniano, però il gusto di tagliare per primi il traguardo…è tanta roba! Ma sei davvero sicuro di conoscere tutti i segreti utili per poterti esprimere al meglio in pista? Te lo spiegherò in questo video!

Ciao, sono Marco Privitera, direttore di LiveGP.it e fondatore di LiveGP Communication, realtà operativa nel mondo del motorsport e volta a fornire servizi di comunicazione a tutte le realtà operative in questo settore.

Nel corso degli anni ho avuto modo di seguire da vicino davvero tanti piloti prepararsi e approcciarsi al proprio week-end di gara. Osservandoli attentamente, sono riuscito a cogliere degli aspetti fondamentali che consentono di fare la differenza ed ottimizzare le proprie performance in pista. Vuoi sapere quali?

In base alla mia esperienza maturata in pista, ho notato che i piloti che tendono ad essere vincenti sono contornati da una serie di elementi e situazioni che fanno la differenza rispetto invece a coloro i quali faticano ad ottenere risultati di rilievo. Entriamo maggiormente nel dettaglio, perchè oggi voglio darti tre consigli più un quarto bonus.

Numero 1. In primo luogo vi è sicuramente la scelta del team. Una squadra affiatata, ben organizzata, capace di avere uno staff sia numericamente che qualitativamente all’altezza, riesce sicuramente a fare la differenza. La vettura sarà più competitiva e capace di mettere il pilota nelle condizioni di ben figurare una volta in pista.

Numero 2. E’ molto importante (anzi, direi che è fondamentale) il proprio rapporto con l’ingegnere di pista. A fare la differenza è la possibilità di poter costruire il giusto feeling con il tuo interlocutore principale, ovvero con colui il quale sei chiamato alla scelta degli assetti, ma anche nei momenti in cui comunichi via radio: in prova o in gara, quando sei da solo in pista con la tua vettura. Sono anni che frequento le piste, e non mi è mai capitato di vedere un cattivo rapporto tra un pilota vincente e colui che rappresenta la sua principale figura di riferimento ai box. La fiducia reciproca deve essere massima, e senza un rapporto che sia costruttivo, ma anche di complicità, tutto rischia di diventare più difficile.

Numero 3. E’ fondamentale affidarsi a delle persone che possano gestire adeguatamente e nel corso di tutto il week-end la tua comunicazione. Non improvvisarti social media manager di te stesso, non scriverti i comunicati stampa, non metterti a fare dei video mentre sei impegnato in pista e la bandiera verde è pronta ad accoglierti…ma lascia fare questa cosa a qualcuno che possa realmente focalizzarsi su questo aspetto fondamentale per comunicare al meglio le tue attività in pista. Più comunichi meglio, più sponsor avrai, e maggiori saranno le opportunità di poter investire sulla tua vettura e sul tuo team, e dunque, di vincere.

E adesso…il consiglio bonus! I migliori piloti si preparano attentamente, curando ogni singolo particolare prima di scendere in pista. Questo può essere fatto in tanti modi: percorrendo un giro di pista a piedi prima dell’inizio del week-end, in maniera tale da cercare di scoprire tutti i segreti della pista. E’ anche importante osservare, analizzare e rivedere più volte il tuo on-board camera e anche confrontarlo con quello dei tuoi diretti rivali. E ancora: sviluppando un ottimo rapporto con il tuo ingegnere di pista sarai in grado di analizzare nel migliore dei modi la telemetria, seguendo i suoi consigli per trarre le migliori performance nell’arco di un giro.

Tante volte poi mi è capitato di vedere piloti seduti in macchina, prima dell’inizio della sessione, concentrati e con gli occhi chiusi, attuare la tecnica della visualizzazione. Ovvero, immedesimarsi in quello che di lì a poco, faranno in pista. Altre caratteristiche fondamentali sono quelle di rimanere concentrati sul proprio lavoro, limitare le distrazioni nell’arco del week-end e delegare alle persone del tuo staff, o a chi ti circonda, tutte le mansioni che non fanno propriamente parte della tua attività di pilota.

Quindi, ricapitolando, per aumentare le tue possibilità di vincere in pista, segui questi quattro consigli utili:

  1. La scelta di un team vincente
  2. Crea un rapporto di fiducia con il tuo ingegnere di pista
  3. Affidati a delle persone capaci per poter gestire tutte le tue attività di comunicazione
  4. La preparazione prima di scendere in pista: rimani concentrato e focalizzato su quello che dovrà accadere, e le tue performance ne trarrano sicuramente beneficio

E’ vero che tutte le volte che non hai seguito alla perfezione questi step le tue performance non sono state all’altezza della situazione? Scrivilo qui, nei commenti, e cercherò in base a quella che è la mia esperienza maturata in pista di fornirti tutti i consigli utili per ottenere migliori risultati.

Marco Privitera – LiveGP Communication

Guarda anche: COME VALORIZZARE LA TUA IMMAGINE DA PILOTA [VIDEO]

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.