Come valorizzare al meglio la tua immagine in pista? Ti capita spesso di guardare in giro e vedere altri piloti che riescono ad emergere dalle categorie minori proprio sfruttando al massimo i propri canali di visibilità? Ci hai mai pensato? Più visibilità, più followers e una migliore immagine contribuiscono ad attirare più sponsor. E più sponsor consentono di crescere più rapidamente nella tua carriera di pilota. Perchè in pista non basta saper andare forte: ci vogliono anche i soldini…

Ciao, sono Marco Privitera, direttore di LiveGP.it e fondatore di LiveGP Communication, azienda dedicata al mondo del Motorsport e specializzata nel fornire servizi di comunicazione a tutte le realtà operative in questo ambito. 

Da quando lavoro in pista, tantissime volte mi è capitato di vedere piloti capaci di andare fortissimo ma poi penalizzati dal fatto di non saper vendere al meglio la propria immagine. Quante volte mi è capitato di sentire: “Non ho budget per la comunicazione…” Ma come si fa? Ma come è possibile non capire che non c’è investimento migliore se non quello su noi stessi? Perchè possiamo anche essere dei fenomeni, ma se poi ci mancano i soldi per poterci iscrivere ad una gara, per un pezzo di ricambio, per un set di gomme…come possiamo pretendere di crescere nel mondo del Motorsport?

Si devono avere degli sponsor. E gli sponsor come si ottengono? Curando la propria immagine. Altrimenti, se il palazzo è costruito senza le fondamenta, finirà presto per cadere. E oggi parliamo proprio di questo.

Sono tanti quelli che ogni giorno mi chiedono: “Marco, ma come si fa a comunicare nel migliore dei modi la propria immagine?” Quante volte mi sono sentito fare questa domanda! E allora, iniziamo dalle basi. Devi assolutamente avere al tuo fianco un professionista (o un team di professionisti) esclusivamente dedicati a questo compito. Non improvvisarti in ciò che non sei, altrimenti rischieresti solo di fare danni. E allora adesso prendi carta e penna e segnati questa lista di cose da fare, perchè sono gli elementi che non devono mancare in una comunicazione adeguata per chi voglia intraprendere un’attività in pista. 

Non interessa che tu sia un pilota alle prime armi, una scuderia o un organizzatore di campionato. Con questa ricetta, riuscirai a comunicare in maniera efficace la tua immagine!

Numero 1. Assicurati innanzitutto di avere un sito web graficamente valido, veloce e mobile-friendly, e soprattutto costantemente aggiornato.

Numero 2. Affidati a un ufficio stampa esperto, del settore, che sappia comunicare a tutta la propria rete di contatti in maniera efficace tutto ciò che riguarda la tua attività in pista nell’arco del week-end: prima della gara, durante la gara e…anche dopo.

Numero 3. Una presenza sui Social costante ed efficace. Esiste ancora chi pensa che avere una pagina Facebook o un profilo Instagram sia del tutto inutile. Ma ragazzi…siamo nel 2020! Per avere la giusta audience dobbiamo andarcela a cercare. E dove credi che siano al giorno d’oggi le persone, se non sui Social Network? Quindi, fatti realizzare una serie di contenuti mediatici, dalle foto ai video, capaci di poter essere pubblicati nel corso della stagione ed in grado di fidelizzare al meglio tutti i tuoi followers.

Numero 4. Scegli e affidati ad un bravo professionista (che sia un bravo fotografo o un bravo videomaker) in grado di esaltare e cogliere nel migliore dei modi le tue caratteristiche estetiche o quelle della tua vettura. E’ inutile farsi il selfie da soli e poi pubblicarselo! Che immagine voglio dare di me? Quella di un professionista o quella di un improvvisato della comunicazione? 

Numero 5. L’ho già detto in un articolo precedente, ma il modo migliore per lanciare la tua immagine a potenziali sponsor è quello di realizzare una brochure digitale o cartacea, dove indicare tutti i propri successi in pista, i propri sponsor, il proprio programma agonistico, e le caratteristiche della propria vettura, il proprio team: insomma, tutte le informazioni utili per potenziali sponsor o per chiunque volesse intraprendere un investimento sulla tua attività. 

Questi sono solo alcuni dei passaggi fondamentali per curare nel migliore dei modi la tua comunicazione. Seguendo queste cinque indicazioni otterrai un’immagine professionale per te e per il tuo team e potrai quindi emergere al meglio anche dalle categorie minori proprio sfruttando al massimo la tua visibilità. 

Cos’è che oggi non riesci a comunicare al meglio? Non sai come scegliere un ufficio stampa? Non sai come impostare una brochure? Scrivilo qui nei commenti e ti fornirò tutte le informazioni utili per risolvere il tuo problema. 

Marco Privitera – LiveGP Communication

GUARDA ANCHE: COME TROVARE GLI SPONSOR PER CORRERE [VIDEO]

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.