CIV SBK 2022 Yamaha Keope Motor Team 1
Fonte: Press Release

Grandi progetti per le Yamaha del team Keope Motor, che con Niccolò Canepa e Randy Krummenacher punteranno a spodestare le Ducati nel CIV SBK. Per il nostro Niccolò è il rientro a tempo pieno nel campionato italiano, Krummenacher tornerà su una SBK dopo l’esperienza mondiale.

4 COSTRUTTORI A TEMPO PIENO

Cambiano e di molto le cose nel campionato nostrano. Con la Yamaha del team Keope Motor e con Canepa e Krummenacher, saranno 4 i costruttori “a tempo pieno” a competere nel CIV SBK. Dopo le conferme del Black Flag per Kawasaki e ovviamente le formazioni di Aprilia e Ducati, Yamaha entra con la filiale italiana nel campionato tramite il team di Stefano Morri. Ci sarà del lavoro da fare sulle R1M per adattarle alle specifiche nazionali, ma l’ottimo lavoro di Niccolò Canepa come collaudatore velocizzerà sicuramente il processo.

LE PAROLE DI KRUMMENACHER 

Sono molto contento di essere parte del progetto SBK CIV di Yamaha e Keope Motor Team. Ringrazio molto per l’opportunità e la fiducia. Tornare a correre con una superbike è un grande stimolo per me, anche perché mi è sempre piaciuta. Il CIV è un campionato ad alto livello, con piloti e team molto competitivi, ma il progetto ha obbiettivi ambiziosi e punta in alto. Ringrazio tutte le persone coinvolte, la mia famiglia e gli sponsor.”

CANEPA: “FELICE DI PROSEGUIRE CON IL TEAM”

“Sono felicissimo di poter continuare anche nel 2022 con il Keope Motor Team, perché nel 21 mi sono trovato molto bene. Purtroppo il calendario non è favorevole per via delle concomitanze con il mondiale e quindi vedremo nel corso della stagione a quali gare del CIV potrò partecipare. Ringrazio il team per la fiducia e per l’opportunità di poter continuare con lo sviluppo della moto e dimostrare il grande potenziale della R1.”

IL COMMENTO DI MORRI E DI ORSINI

Siamo felici ed orgogliosi di continuare questo rapporto di collaborazione con Yamaha Motor Europe filiale Italiaha dichiarato Stefano Morri (Team Manager)Con Randy Krummenacher e Niccolò Canepa siamo certi di portare avanti lo sviluppo di questa Yamaha R1M in configurazione CIV e di raggiungere dei grandi traguardi.

Onorati ed entusiasti della fiducia riposta da Yamaha Motor Europe filiale Italia nel Keope Motor Team – ha proseguito Paolo Orsini (Team Director) – Siamo certi del potenziale del nostro progetto, vista la passione e la professionalità dei tecnici e piloti coinvolti. Ringrazio i nostri partner e sponsor che ci sostengono in questo progetto.

Leggi anche: WSSP | LORENZO BALDASSARRI CON EVAN BROS PER L’APPRODO IN SUPERSPORT

Alex Dibisceglia

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.