Sono tante le novità che bollono in pentola per il Challenge Ford MPM, che si accinge a vivere la sua seconda stagione di corse. Dopo una prima stagione (quella del debutto assoluto) molto promettente, con numerose battaglie in pista e divertimento assicurato per piloti e spettatori, Four Project Italia ha annunciato interessanti novità per il 2020. Si parte dalla presentazione del calendario della stagione, che prenderà il via ufficialmente a metà aprile sul tracciato di Magione, per arrivare aglli annunci della partnership con Italia Corse e, dulcis in fondo, della diretta streaming per tutti gli eventi.




Partiamo con ordine: dopo i consensi raccolti nel primo anno di attività da parte di tutti gli addetti ai lavori, oltre che dal pubblico e dai piloti, come ci ha raccontato il General Manager Pietro Casillo in questa intervista, il Challenge Ford MPM torna per un 2020 all’insegna della continuità in pista, affiancato da novità per quanto concerne la parte organizzativa e web.

Le Ford Ka + scenderanno in pista per sei appuntamenti all’insegna dell’adrenalina e dello spettacolo. Il monomarca ideato e sviluppato da Four Project Italia disputerà, inoltre, ben cinque appuntamenti all’interno degli eventi del Trofeo SuperCup organizzato da Italia Corse.

Un entusiasta Giordano Giovannini, presidente di ASD Italia Corse, ha così dichiarato: “Il Challenge Ford MPM mi è piaciuto fin da subito, è un progetto di qualità in cui la soddisfazione del pilota è posta al centro. Sono molto contento di accogliere un campionato che fin dal primo anno ha dimostrato di avere delle potenzialità eccezionali. Questa collaborazione è una testimonianza del grande lavoro che abbiamo svolto negli ultimi anni.”

Il via ufficiale della stagione è previsto con il doppio appuntamento di Magione, in scena il 18-19 aprile, proprio dove l’anno scorso si è conclusa la stagione di debutto. Un gradito ritorno sarà quello del primo weekend di maggio a Binetto, dopo la doppia trasferta del 2019 nell’ambito del Trofeo del Levante. Giro di boa in grande stile sul tracciato capitolino di Vallelunga (20-21 giugno), a cui seguirà l’evento di Adria ad inizio luglio. Ancora da definire la location, e relativa data, del quinto appuntamento, mentre l’ultima gara andrà in scena a Varano de’ Melegari a fine ottobre.

Altra chicca della stagione, che sta per entrare nel vivo, è la diretta streaming di tutti gli appuntamenti del campionato sui social e sul canale YouTube del Challenge Ford MPM.

“Siamo entusiasti di annunciare il calendario per la stagione 2020” sono le parole di Pietro Casillo, GeneralManager di Four Project Italia, che prosegue: “Dopo gli ottimi risultati dello scorso anno, abbiamo voluto affidarci ad un partner di prestigio, scegliendo Italia Corse. Come noi, Giordano Giovannini ha una grande passione per il nostro sport, ci siamo trovati subito in sintonia. Entriamo a far parte di un ambiente di altissimo profilo, i successi di Italia Corse non hanno bisogno di presentazioni. La ciliegina sulla torta è la trasmissione delle gare in diretta sui social e su YouTube, che riteniamo indispensabile per offrire ai piloti la necessaria visibilità per assicurarsi il sostegno degli sponsor. Il calendario rappresenta solo la prima delle tantissime novità che annunceremo molto presto.”I preparativi stanno fervendo e nella factory di Four Project Italia continua la messa a punto delle novità tecniche che andranno a equipaggiare le Ford Ka +: non resta che attendere i prossimi sviluppi. Restate sintonizzati!

Michele Montesano

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.