Gilles Magnus ottiene la sua prima vittoria nel WTCR in occasione di gara 1 svoltasi sul tracciato di Budapest. Il pilota belga, scattato dalla prima posizione grazie alla griglia invertita, ha dominato la gara con la sua Audi. Alle spalle del vincitore hanno chiuso Mikel Azcona e Yann Ehrlacher, che grazie a questo terzo posto è balzato in testa alla classifica piloti, in un mondiale tirato come già visto nel precedente round di Aragon.

 

LA CRONACA DELLA GARA

Alla partenza, Magnus riesce a mantenere la leadership, mentre alle sue spalle Mikel Azcona ha contatto con Yvan Muller, con il francese che finisce in testacoda e in fondo alla classifica.

Al settimo giro Rob Huff è costretto al ritiro per la rottura della sospensione anteriore sinistra dopo un passaggio sul cordolo, venendo costretto a parcheggiare a bordo pista e causando l’ingresso della Safety Car.

Dopo il rientro della vettura di sicurezza, Magnus riesce a conservare la testa della gara e a prendere un buon margine rispetto ai suoi inseguitori. La lotta si concentra per il secondo e il terzo posto raggiunge il suo culmine alle ultime curve dell’ultimo giro. Azcona è di nuovo protagonista di un contatto con Vervisch: ad avere la peggio è proprio quest’ultimo che scivola in quarta posizione.

Gilles Magnus taglia il traguardo in prima posizione davanti a Vervisch e Echrlacher. Con questa vittoria il pilota belga consolida la sua prima posizione nella classifica riservata ai rookie, oltre a diventare un serio protagonista per la lotta al titolo.

Fuori dal podio troviamo il compagno di squadra di Magnus, Vervish e a seguire Thed Bjork, Norbert Michelisz, Santiago Urrutia e Esteban Guerrieri. Completano la top ten Nestor Girolami e Tiago Monteiro. Yvan Muller, protagonista del testacoda durante il primo giro, riesce comunque a racimolare un punto dopo aver concluso la gara in quindicesima posizione.

Chiara Zaffarano

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.