WSBK | UFFICIALE: Toprak Razgatlıoğlu rinnova con Yamaha fino al 2023
Fonte: worldsbk.com

Toprak Razgatlıoğlu e Yamaha continueranno a correre insieme nel WSBK fino al termine della stagione 2023. La notizia arriva direttamente da Yamaha Motor Europe e con l’annuncio del prolungamento della collaborazione tra la casa dei tre diapason e Toprak Razgatlıoğlu si chiudono, per ora, i discorsi riguardanti l’approdo del turco in MotoGP al posto di Valentino Rossi in Petronas SRT.

La notizia è stata divulgata proprio nel fine settimana di Donington, sede del quarto appuntamento del mondiale SBK, dove Razgatlıoğlu proverà a ricucire lo strappo sul Jonathan Rea, attualmente in vantaggio di 20 punti.

Se il contratto dovesse rimanere tale fino al termine naturale, Toprak Razgatlıoğlu e Yamaha arriverebbero ad un totale di 4 anni di relazione, il ché fa pensare ad un progetto effettivamente concreto ed affidabile. Dunque, almeno ora come ora, la MotoGP può aspettare per il turco, gestito ancora oggi dal cinque volte iridato SSP600 Kenan Sofuoğlu.

TOPRAK RAZGATLIOUGLU: “YAMAHA UNA FAMIGLIA, DECISIONE FACILE”

“Yamaha è diventata come una famiglia e sono felice di aver firmato per altri due anni. Penso che abbiamo migliorato molto la moto da quando sono entrato nella squadra, quindi è stata una decisione piuttosto facile per me. Siamo lottando per il campionato, siamo vicini alla vetta e dispongo delle persone migliori per raggiungere i miei obiettivi. Mi piace il paddock della WSBK quindi corro felicemente. Forse la MotoGP è qualcosa a cui penserò in futuro ma per ora sono concentrato totalmente sul finire il lavoro in SBK.”

ANDREA DOSOLI: “IL MEGLIO DEVE ANCORA VENIRE, GRAZIE A TOPRAK PER LA FIDUCIA”

“Abbiamo iniziato il viaggio con Toprak nel 2020, un anno strano per tutti nel quale ciò nonostante abbiamo sviluppato un buon rapporto. Questo è servito a fondare le basi della stagione attuale, positiva fino a questo momento e la migliore dal ritorno di Yamaha in SBK. La R1 sta migliorando gara per gara e questo permette a Toprak di esprimere il suo grande talento”. 

“La decisione di estendere la collaborazione tra Yamaha Motor Europe e Razgatlıoğlu è arrivata prima del previsto siccome siamo convinti che il meglio debba ancora venire. Insieme saremo in grado di competere per il titolo. Apprezzo fortemente la fiducia che Toprak ha riposto in Yamaha e per questo lo ringrazio garantendo che faremo il nostro meglio per soddisfare le nostre aspettative”.

Matteo Pittaccio

Leggi anche: WSBK | A DONINGTON PARK 2021 È RAZGATLIOGLU CONTRO REA, REDDING IN CASA CERCA IL SECONDO SUCCESSO

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.